In evidenza
 
spagna-legge-bavaglio

Prime vittime della legge bavaglio in Spagna: vietato criticare polizia e politici (sui social e non)

Multata con 800 euro per aver pubblicato la foto di un’auto della polizia posteggiata in un parcheggio per disabili. Chi rischia con la nuova legge.

immagini_virginia

I video dei giornalisti uccisi in Virginia: la spiegazione di Repubblica e la nostra risposta

Dopo il nostro post ‘Virginia, due giornalisti uccisi. Non pubblicare il video è un atto giornalistico’, abbiamo ricevuto da Massimo Razzi di Repubblica.it una replica che spiega la loro scelta di pubblicare. Riceviamo e pubblichiamo, replicando a nostra volta a fine articolo.

virginia

Virginia, due giornalisti uccisi. Non pubblicare il video è un atto giornalistico

L’uccisione di due giornalisti in diretta TV, l’assassino che pianifica ‘mediaticamente’ l’aggressione. Il dilemma etico delle testate rispetto alle immagini. Intanto il sistema di controllo di Facebook e Twitter ha bloccato tempestivamente l’account del killer.

minority-report

Paura, controllo, sorveglianza digitale: benvenuti nell’era della società pre-crimine

Le crescenti insicurezze della società moderna diventano capitale politico da spendere a fini elettorali e commerciali, vendendo l’idea di un sistema perfetto, che prevede e previene i crimini, in base al comportamento delle persone e che non ammette errori.

università_lavoro

Università e lavoro: Stefano Feltri insiste e sbaglia ancora

Nel suo terzo articolo il vicedirettore del Fatto Quotidiano usa ancora una volta i dati in modo scorretto. E su facoltà utili o inutili a smentirlo è la stessa autrice della ricerca da lui citata.

Luigi1200

Più scienziati, meno umanisti? Ma se siamo il paese che mette in fuga gli iperspecializzati

Luigi ha una laurea, un dottorato e un’esperienza di ricerca al Mit di Boston. Ma in Italia non c’era posto per lui. Grazie alle sue competenze ora vive e lavora in Qatar. «Mi domando se il problema della disoccupazione sia l’ennesima colpa di noi giovani ‘sognatori’, che ci ostiniamo a voler fare ciò che amiamo, se sia una perversa miopia del sistema, che non fa nulla per valorizzarci, o l’ostinazione di chi occupa le poltrone a rimanere seduti a vita».

Scuola: Renzi spiega riforma con lavagna e gessetto

‘Non studiate quello che vi piace': l’ideona dell’estate 2015 contro la disoccupazione

La nostra risposta a Stefano Feltri, vicedirettore del Fatto Quotidiano, che vorrebbe togliere i sussidi a lauree che ‘producono persone che nessuno vuole assumere’. Ma così finirebbe anche la ricerca di base, quella che ha come unico scopo immediato l’avanzamento della conoscenza.

Ma davvero le facoltà umanistiche sono un pessimo investimento?

Un articolo del Fatto Quotidiano sostiene che gli studi umanistici non sono convenienti. Il paper su cui si basa però non dice questo.

Valigia Blu - I contenuti di questo sito sono utilizzabili sotto licenza cc-by-nc-nd - Privacy Policy