Post

Parlaci di Valigia Blu. Partecipa al questionario 2021

15 Novembre 2021 3 min lettura

author:

Parlaci di Valigia Blu. Partecipa al questionario 2021

3 min lettura

Come ogni anno chiediamo a chi ci ha seguito di valutare Valigia Blu. Questa volta però chiediamo qualche minuto in più del vostro tempo, non solo per sapere se siete soddisfatti o meno (e perché) dei contenuti che vi abbiamo proposto in questa edizione 2021,  ma anche per sapere che ruolo ricopre nella vostra dieta informativa Valigia Blu: risponde alle vostre aspettative ed esigenze? Come potrebbe migliorare?

Durante il 2021 si è consolidata la "Valigia Blu Community" su Facebook, il gruppo sostenitori aperto circa due anni fa a chi ha fatto una donazione di almeno 20 euro al nostro crowdfunding. Abbiamo cercato di assecondare l’uso che del gruppo - inizialmente pensato solo per fare proposte di approfondimenti, una sorta di redazione virtuale - hanno fatto gli stessi iscritti, con confronti su temi di attualità, a volte anche accesi, ma nel rispetto delle posizioni di tutti. All’interno del gruppo abbiamo dato il via ai VB Live, incontri online di circa 1 ora - su argomenti al centro dei nostri approfondimenti o proposti dai membri del gruppo - con giornalisti, esperti o attivisti. Tra i temi trattati: crisi climatica, pandemia, scuola, sistema sanitario, il caso Assange, Wikileaks e cosa significa per la libertà di informazione, i 20 anni del G8 di Genova, e alcuni focus su particolari vicende della nostra storia recente come la Loggia P2. Sono stati momenti di confronto ai quali gli iscritti al gruppo hanno potuto partecipare interagendo direttamente con gli ospiti durante le dirette.

In questo secondo anno di pandemia, abbiamo seguito l’evoluzione della COVID-19, le campagne vaccinali, come i diversi paesi hanno risposto all’andamento dei contagi, le questioni scientifiche emerse di volta in volta. Abbiamo inoltre continuato a occuparci dei temi che hanno contraddistinto Valigia Blu in questi anni: privacy e diritti digitali, propaganda e disinformazione, social media e media literacy, movimenti di protesta nel mondo, le violenze sui migranti e il sistema di sorveglianza lungo i confini dell'Unione Europea, la crisi climatica e come dare energia in modo sostenibile a un pianeta sempre più popolato. Abbiamo poi cercato di rispondere alle sollecitazioni del dibattito pubblico su temi cruciali come lavoro, reddito di cittadinanza, smart working, scuola e università pubbliche. Abbiamo parlato di videogiochi, social e serie Tv e minori oltre il sensazionalismo mediatico, dando voce a studi ed esperti, a giovani videogiocatori e videogiocatrici. Abbiamo seguito tutta la discussione sul DDL Zan, dando voce a giuristi e a chi era direttamente interessato e investito da quella legge, approfondendo la questione dell’identità di genere e dei diritti delle persone trans. 

Valigia Blu è diventata uno spazio che accoglie le voci di chi solitamente è escluso dal sistema mainstream, o è relegato ai suoi margini. Vogliamo ringraziare chi in questo anno ha arricchito la nostra offerta di contenuti: collaboratori e collaboratrici che ci hanno aiutato a vedere cose che prima non vedevamo o faticavamo a riconoscere. Persone che ci hanno spiegato come non si dovrebbe parlare di disabilità, che hanno spiegato l'importanza dell'identità di genere all'interno del DDL Zan per le comunità transgender, perché in Italia non si affronta il razzismo sistemico, cosa significa la lotta per i diritti dei lavoratori in un sistema basato su precariato, sfruttamento e sfaldamento delle comunità.

Abbiamo continuato a offrire la versione podcast degli articoli di approfondimento che trovate incorporati all'inizio degli articoli, qui sulla piattaforma di distribuzione Anchor e nella sezione specifica del sito. Quest'edizione ha visto anche il lancio di due nuove rubriche: Lezioni di Storia, una rubrica di divulgazione storica partendo dal presente, e il round-up sul clima, pubblicando ogni lunedì i dati sulle particelle di anidride carbonica presenti nell'atmosfera e una sintesi delle principali notizie sulla crisi climatica nel mondo.

Abbiamo cercato di parlare di questi temi, non limitandoci a riportare quello che si sa o non si sa ancora, ma proponendo un’idea, una visione di società diversa, dove la complessità non è qualcosa da rifuggire ma abbracciare con la consapevolezza che siamo tutti uno. Ora vorremmo sentire la vostra voce e capire come proseguire questo viaggio insieme.

Parlateci di Valigia Blu.

Non raccogliamo i dati, le vostre risposte resteranno anonime. Il questionario sarà aperto fino al 21 novembre e potrà essere compilato direttamente a questo link: https://it.surveymonkey.com/r/valigiablu2021

Immagine in anteprima: Sauro Magrini

Iscriviti alla nostra Newsletter


Come revocare il consenso: Puoi revocare il consenso all’invio della newsletter in ogni momento, utilizzando l’apposito link di cancellazione nella email o scrivendo a info@valigiablu.it. Per maggiori informazioni leggi l’informativa privacy su www.valigiablu.it.
Segnala un errore