Buon Primo Maggio


[Tempo di lettura stimato: 1 minuto]

Buon Primo Maggio!
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno commissionato un lavoro e non mi hanno mai pagato;
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno fatto lavorare a nero;
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno chiesto di lavorare gratis perché ‘poi se va bene’…
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno chiesto di lavorare gratis perché ‘bisogna credere nel progetto’…
Buon Primo Maggio a quelli che hanno chiesto un lavoro urgente e importante all’ultimo secondo, e poi una volta ottenuto non hanno più risposto al telefono;
Buon Primo Maggio a quel rappresentante sindacale che a 20 anni mi ha detto ‘questo lavoro possono farlo solo i raccomandati e i figli di papà, fai un’altra cosa’;
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno fatto lavorare anche di sabato e di domenica, di giorno e di notte, nelle feste comandate, perché è tutto dovuto;
Buon Primo Maggio a quelli che ‘se non ti sta bene vattene, lì fuori c’è la fila’;
Buon Primo Maggio a quelli che mi hanno licenziato il giorno prima del Primo maggio.
Buon Primo Maggio a tutti voi, che non conoscete cos’è la dignità del lavoro,
Buon Primo Maggio a tutti voi, che ne avete molto bisogno.

Giulio Finotti

Iscriviti alla nostra Newsletter

Segnala un errore

LINEE GUIDA AI COMMENTI