Valigia Blu porta 13mila cittadini a Palazzo Grazioli: Cavaliere risponda!

[Tempo di lettura stimato: 1 minuto]
Valigia Blu porta 13mila cittadini a Palazzo Grazioli: Cavaliere risponda!



Presidente Berlusconi, facciamo nostre le domande che Le ha posto il direttore de La Repubblica Ezio Mauro. Lei ha il dovere di rispondere a noi cittadini. (Visto che il Governo ha deciso di riproporre il ddl intercettazioni ci siamo permessi di aggiungere una undicesima domanda) 

1) Perché ha tanta intimità con delinquenti e
trafficanti?


2) Perché si nasconde
dietro schede telefoniche peruviane, come qualsiasi malfattore?

3) Perché ripara i suoi atti di beneficenza, se
sono tali, dietro accordi segreti e misteriosi?

4) Perché invita Lavitola a non tornare in
Italia?

5) Perché quel linguaggio da
malavita per mascherare i pagamenti fatti dalla sua segretaria?

6) Perché usa lo Stato per tacitare i ricattatori,
presentando Bertolaso a Tarantini e intervenendo sulla Finanza su ordine di
Lavitola?

7) Perché usa la Rai e i suoi
dirigenti per ottenere favori da giovani donne in cambio di promesse di carriera
nello spettacolo?

8) Perché paga chi
minaccia di metterLa "con le spalle al muro" invece di denunciarlo?

9) Perché ha paura di essere interrogato dai
magistrati di Napoli?

10) Perché col
Paese in crisi passa più tempo a parlare con Lavitola e Ghedini che con Trichet
e Barroso? 

11) Presidente quando la smetterà di minacciare il bavaglio ai giornalisti e alla rete?   

Segnala un errore
LINEE GUIDA AI COMMENTI
  • pietro

    mi vergogno di avere un capo di governo così !

  • giuseppe palmiero

    siamo stufi della della tua arroganza e della tua cricca

  • Pierina 73

    Appello alle giovane donne, Svegliatevi…
    SE NON ORA QUANDO

  • Giuliano

    I parlamentari sono NOSTRI DIPENDENTI. Ci devono rispetto. Non dimentichiamolo.

  • maurizio

    in galera lui e tutti quelli che,negando l’evidenza.lo di difendono.

  • domenico

    Da qualche tempo ho esaurito il mio vocabolario,per inveire contro di lui.Del resto è un minorato psichico ormai che va solo curato.Inveisco invece contro quella ripugnante massa di squallidi personaggi prona ai suoi piedi,che con la loro complicità sta portando l’Italia alla rovina.

  • cristina

    A Terry, alle “deputate”, a tutte queste povere donne senza cervello: fate tanta pena….
    A Silvio: che delusione….
    A Bossi&co: Siete ridicoli, negli anni dell’europa unita non riuscite a tenere unita neppure la nostra penisola.
    Vorrei che spariste TUTTI con uno schiocco di dita!
    Che sconforto!!!!!!

  • martina

    mi chiedo come sia possibile che ci sia ancora qualcuno che lo difende. Se si dimettesse l’Italia non avrebbe risolto tutti i suoi problemi, ma certamente riguadagnerebbe credibilità. A CASA, SUBITO.

  • manfredo

    aiutatelo!!!!

  • Luciano

    Facciamola finita con questo governo e con i suoi servi (come Rai1 e Rai), che hanno distrutto l’Italia economicamente, politicamente, eticamente e culturalmente.

  • ezio

    non esiste più pudore alla vergogna

  • Nunzio

    CAZZO SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA, C’è QUALCUNO CHE RIESCE A CATALIZZARE LA RABBIA ATTUALE DEGLI ITALIANI E FARLA SFOCIARE IN PIAZZA?

  • paola

    cosa abbiamo fatto di tanto male da meritarci tutta questa situazione?qualcuno ci aiuti!!!!!!!!!!

  • emanuela

    io italiana “a tempo pieno” perchè devo farmi governare da un Presidente del Consiglio “a tempo perso”?

  • giancarlo

    Purtroppo la colpa non è sua ma di quegli ignoranti (troppi) che lo votano.

  • Gianni Ivano Camaioni

    SIG. PRESIDENTE, SE LE E’ RIMASTO UN MINIMO DI ORGOGLIO SI DIMETTA, LIBERI QUESTO PAESE DALLA SUA INGOMBRANTE E POCO TRASPARENTE PRESENZA, LO FACCIA PER LA SUA AZIENDA, PER LE AZIENDE ITALIANE PER IL POPOLO ITALIANO E PER TUTTI I NOSTRI FIGLI. NON CI ROVINI PER LA SUA SCIGURATA CONDOTTA

  • enrica

    questo signore di merda ha tre figlie femmine. riflette su questo qualche volta?????c e le donne del PDL tacciono?? tutti i suoi parlamentari a questo punto risultano COMPLICI.

  • paola

    manifestiamo nelle piazze la nostra indignazione contro questi minorati mentali e mandiamoli a casa… con le buone o le cattive!!!!

  • grace

    non riesco a trovare le parole. non gli interessa niente del nostro paese non ha un minimo di coscienza e di senso dello stato. deve andarsene al più presto! altrimenti siamo rovinati.

  • Alex

    Lo sappiamo perchè non lasci la politica, perchè faresti la fine di quel pezzo di merda di Craxi che è dovuto scappare. Ma anche tu dovrai abbandonare la nave un giorno, tu mafioso del cazzo, tu e tutta la tua ciurma di drogati, puttanieri e falliti di merda. Hai contribuito egregiamente a rovinare questo fantastico paese e prosegui a farlo a testa alta. Stai proseguendo a rovinare il futuro dei giovani che sono già vecchi e senza futuro a 30 anni. Ti faccio solo un augurio: ti verrà un tumore ai coglioni, ma non insieme, prima uno e poi l’altro, per proseguire infine al cazzo. Non devi morire subito, ma lentamente, devi soffrire giorno per giorno, per anni, progressivamente e sempre di più. E quando la malattia arriverà all’apice del dolore e tu sarai terribilmente agonizzante, i coglioni ti dovranno esplodere. E attenzione: non sono di sinistra e tanto meno comunista. Sono di destra.

  • elena

    sono indignata come donna e come cittadino… e mi meraviglio di chi ha allevato ragazze che per soldi si mercificano…e che tutto questi passi come normale!!! per mio figlio voglio un futuro diverso con valori diversi che non siano tette e culi

  • anna maria

    un parlamento di corrotti, ecco ciò che bisogna al più presto eliminare!

  • giorgio

    ADESSO BASTA !
    SE NE VADA. LEI STA ROVINANDO IL NOSTRO PAESE E NON NE HA IL DIRITTO.
    VADA A FARE IL PREMIER A TEMPO PERSO DA QUALCHE ALTRA PARTE, MA ORA SPARISCA !!!!!

  • gino

    Ha usato, e quel che è più grave, manomesso uno stato di 60 milioni di abitanti per farsi gli affaracci suoi. Solo in Italia poteva riusci, credo di meritare di meglio. Sono un professore di Scuola media e mi batto con forza per creare futuri uomini migliori di lui.

  • maurizio

    potevi davvero essere ricordato come tra i migliori degli ultimi 150anni ma sei solo un filibustiere

  • RedFujiko80

    ma è possibile che sia ancora a piede libero una persona così?!?in qualsiasi altro paese Democratico si sarebbe già dimesso…o lo avrebbero fatto dimettere..spero solo sia arrivata la fine di questa berscotroiacrazia

  • paola

    vattene via via via via via via…….

  • enrica

    il capo della banda bassotti è fiero di un emule par tuo

  • matteo

    Indignazione più totale per chi predica bene ma razzola male. Peccato che la maggioranza degli italiani non voglia vedere come il nostro “premier” stia mandando in rovina il bel paese

  • serena

    L’Italia è Nostra e dobbiamo riprendercela! Ma come possiamo ancora sopportare tutto questo! Scendiamo in piazza e gridiamo: BERLUSCONI DIMETTITI!!!

  • Luciano

    Sig. Presidente, Lei è un nostro dipendente e ha il dovere di rispondere. L’Italia ha bisogno di un Presidente “a tempo pieno”, che lavori per il bene del Paese. Risponda al Popolo e alla Magistratura. La Sua arroganza è oltre ogni limite. Si dimetta!

  • Anto

    il problema vero non è più Berlusconi, ma tutti le persone che gli permettono tutto ciò solo per il gusto di un finto potere. Io proporrei asnche di togliere la pensione a tutte le persone che sono arrivate in politica grazie a ricatti e scambi sessuali

  • Vincenzo Bacco

    La cosa che mi fa più rabbia non è il malato, che conosco da tempo, ma come è possibile che ci sono ancora personaggi che lo difendono senza vergogna. I vari Lupi, Cicchitto, gli squallidi ex radicali ecc., ma non è che devono dar conto queste persone allo sfascio della nostra povera Italia ? Facciamo in modo che questi signori siano loro i maggiori responsabili di quanto sta accadendo. Non li sopporto più

  • teresa

    fai schifo…a guardarti, a sentirti! ricordati che però la dignità di una persona non si può comprare…non posso immaginarmi di averti come padre, fratello e meno che mai marito. Sei un essere ripugnante!

  • mario

    Da una masnada di briganti che senza vergogna ha sostenuto l’equazione Ruby=nipote di Mubarak non ci si può attendere nessun scatto di reni.La chiesa con un Bagnasco silente sul versante ETICO ed ECONOMICO “difende”soltanto i suoi privilegi a cui abdicando alla sua funzione pastorale.
    E’ necessario che gli ONESTI escano dai loro gusci e facciano valere pe proprie priorità.Chi è imputato è un delinquente e quindi non dovrebbe essere a capo di una Nazione.

  • Giovanni

    L’Italia sta attraversando un brutto periodo di crisi economica e istituzionale. Gli investitori non vedono nel nostro paese la credibilità politica necessaria per attrarre i loro capitali. Berlusconi con il suo governo deve immediatamente dimettersi per dare un segnale di forte discontinuità con il passato. A tutto questo si aggiungono i processi che pendono sul capo del presidente del consiglio. Italiani, svegliatevi, questo governo ci sta portando alla rovina!

  • Lara

    A prescindere dal declassamento delle agenzie di rating (che in ogni caso ha un peso in un sistema economico come quello attuale)la bancarotta italiana, anzitutto morale,è purtroppo un fatto incontestabile: negarla per salvare se stessi è politicamente miope, egoista e irresponsabile.
    POVERA PATRIA

  • salvatore

    M’ha strarotto i coglioni… deve andarsene… in galera!!!

  • Antonella

    oltre a Berlusconi dobbiamo ringraziare tutti i suoi sudditi, persone che senza la corruzionenon avevano possibilita di diventare quelli che sono(merda). Non mi riferisco solo ai finti politici ma anche a persone che lavorano in televisione(Rita Dalla Chiesa,ecc). Poi proporrei di togliere la pernsione a tutti i politici che sono arrivati dove sono grazie a favori di scambio e sessuali

  • giorgio

    Secondo me si sono fatte troppe parole.
    Per ottenere qualcosa bisogna finalmente agire;protestare, duramente, continuamente, fino a quando non si ottiene che se ne vada.Mi vergogno profondamente di essere italiano!

  • io

    Mandiamoli a casa al piu’ presto prima che ci tolgano anche le mutande. Bisogna scendere in piazza o assaltare montecitorio al piu’ presto

  • Giuseppe (D)

    Mi limito solo a trascrivere il titolo
    di copertina del periodico tedesco “Der Spiegel” pubblicato qualche settimana addietro-
    C’ERA UNA VOLTA IL PAESE PIÚ BELLO DEL MONDO-

  • fiorenzo Formichi

    Ormai la realtà ha superato, in peggio, qualsiasi fantasia. Mi domando che cosa stiamo ancora aspettando che succeda…

  • aldo

    le dimissioni con l’allontanamento dall’italia perchè hai tradito la fiducia che poveri imbecilli hanno riposto in te:mafioso e ladro tra mafiosi e ladri.Sei e sarai la nostra vergogna.

  • ileana

    Basta, è ora di darci un taglio. Vogliamo tornare ad essere un paese credibile. Si dimetta con tutta la corte di saltimbanchi, nani e ballerine. Ci lasci finalmente in pace, cosa vuole ancora da noi?

  • connie

    ma come andremo avanti?

  • claudio

    Basta basta basta ma dove cazzo vuole portare l’ITALIA?????!!!!!! ma insomma dobbiamo ridurci ancora di più con le pezze al culo???????!!!!!!! Italiani dimostriamo che non ne possiamo più fottiamo tutti sti interessati che pensano solo di farsi più soldi e scendiamo in piazza ad urlare e lottare per restituire l’ITALIA GLI ITALIANI!!! Tutti non fanno che prenderci per il culo sinistra, destra, centro, Presidente della repubblica e compagnia varia a vari titoli e in tutte le regioni e città. BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  • Lorenzo

    sogno il risveglio della nazione senza Berlusconi

  • Maria Elena

    S C H I F O

  • Maria Elena

    S C H I F O

  • paola

    è ora di far sentire il nostro dissenso in tutti i modi possibili. Questa accozzaglia di venditori di fumo e di ladri deve andarsene a casa

  • Filippo La Legname

    Credo che si possa affermare che tangendopoli a confronto con berlusconopoli fosse una vera sciocchezza. Voglio la prima repubblica!!

  • Anna

    Berlusconi vattene, la tua presenza fa male al nosotro paese al MIO paese.Lascia che una persona di valore prenda in mano le redini dell’Italia che sta rischiando grosso e gli italiani(anche quelli che ingenuamente ti hanno votato)non se lo meritano.

  • Andrea

    Il problema è che Berlusconi non se ne andrà, perchè i parlamentari che lo sostengono devono la loro fortuna a lui. Grazie a Berlusconi hanno lo stipendio e i benefit da onorevoli e quindi hanno tutto interesse a mantenere il loro stato.
    E tutto questo lo paghiamo noi cittadini.
    Il debito è passato dal 104% del PIL al 120% negli ultimi 3 anni, quelli in cui ha governato Berlusconi. Se tutti i governi fossero stati come il suo, sarebbero bastati 22 anni per creare il debito attuale, meno dei circa 65 della repubblica italiana. Quindi il governo Berlusconi è il peggiore della storia d’Italia

  • claudio

    SI A CASA BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA MA INSOMMA DOVE VOELTE CHE VE LO INFILINO ANCORA ITALIANI?????!!!!!!!! FACCAIMOCI SENTIREEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!

  • Andrea

    Perche’ gli italiani dovrebbero pagare gli stipendi di questi personaggi osceni.
    Prestigiacomo: si appresta a far trivellare lo Canale di Sicilia per favorire ‘industria di papa’.
    Chi e’ la Carfagna?
    Chi e’ la Minetti?
    Scaiola ha ritrovato chi gli paga gli appartamenti?
    Bossi e il Trota hanno ancora le facce dipinte di verde e starnazzano in un prato?
    Ma e’ pazzesco! E’ la fiera dei criminali e dei buffi.
    Ohhh!, veniamo a burlesco…bisognerebbe ringraziarlo di aver allestito questo supermercato delle oscenita’. Forse Gli italiani oggi capiscono o sono completamente rincitrulliti dalla televisione?

  • claudio

    NON DOBBIAMO PIù STUDIARE. SE NE VA NON SE NE VA SAPPIAMO BENE DOVE SIAMO E COME STIAMO E NON CI RESTA E RECLAMARE I DIRITTI DI ITALINI UNITI E STANCHI ABBIAMO DIMENTICATO CHIO HA FATTO DAVVERO L’ITALIA E QUANTI NE SONO MORTI E NE MORRANNO ANCORA E STI QUATTRO LADRI RAGIANANO ANCORA BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  • danilo

    Basta stai rovinando il paese. Vi rendete conto che c’è una crisi mondiale e bisogna combattere quella e non continuare a parlare solamente di escort e puttane. Dovete piantarla e andarvene a casa. Vi rendete conto che i giovani non hanno nessun futuro e sono tutti precari o disoccupati eterni. Andatevene subito Maledetti puttanieri.

  • SILVIA

    datelo in mano a noi cittadini italiani !!!!

  • Aliso

    In un Paese normale sarebbe stato costretto a dimettersi da tempo.
    Ma l’etica, la moralità privata e pubblica in Italia oramai sono finite nell’immondezzaio del premier caimano.
    E troppi italiani non se ne curano o peggio l’approvano.

  • SILVIA

    e’ uno schifo il presidente e tutto il nostro governo !

  • carla

    BASTA VATTENE!

  • monica

    Io sono per la Rivoluzione.

  • sebastiano

    gli elettori del PDL non hanno la capacità di contestare Berlusconi perchè non sono elettori di un progetto politico e/o di idee, ma sono semplicemente.

  • maria

    un solo pensiero:VA VIA E LASCIACI RIPRENDERE IL NOSTRO CAMMINO DI ONESTI CITTADINI L’ITALIA CI ANDAVA BENE PRIMA DELLA TUA DISASTROSA VENUTA.

  • giuseppe

    Non riesco più ad ascoltarli, uomini e donne senza onore.

  • antonio

    ora basta…VOGLIAMO UN’ ITALIA PULITA, DOVE I POLITICI FACCIAMO GLI INTERESSI DEI CITTADINI, NON I PROPRI. HAI FATTO SOLO DEL MALE ALL’ ITALIA

  • franco

    Devono pagare per questi disastri, proporrei una class action contro i “parlamentari abusivi” (Ghedini & Co.) che non hanno mai presenziato, tranne per votare e si intascano stipendi e prebende pagati da noi. REVOLUTION, tutti a Roma per un caffè, appuntamento il 22 mattina e…portate molte monetine.

  • Emilio

    Quest’uomo è indegno di rappresentare la nostra Patria, la terra di Dante, Michelangelo, Galilei e infiniti altri uomini che ci hanno dato lustro. Va via ci hai portato alla rovina.

  • Dave

    è ora che paghi tutti i reati che ha commesso…cosicchè il paese possa cominciare a lavorare per se stesso e per combattere la crisi, senza speculazioni di questo delinquente!

  • daniela

    comprendo la rabbia di tutti gli italiani che hanno deciso di dire BASTA a Berluscuni & Co.Io che la prima volta sono stata fiera di averlo votato mi associo al coro di disperati che non ne possono più.Non basta parlarne però dobbiamo essere uniti e fare qualcosa di concreto per noi tutti.Andiamo in piazza, noi gente per bene con i valori veri e senza i centri sociali e i no global, per far vedere che non sono solo i comunisti a non poterne più, ma il popolo che lo ha votato!!!!!

  • Dave

    è ora che paghi tutti i reati che ha commesso, come noi paghiamo multe e tasse ogni mese di ogni anno!!! il presidente del consiglio è un pluripregiudicato e deve essere processato come tutti i delinquenti…QUESTA E’ LA LEGGE ITALIANA!!!!!

  • Giuseppe

    I cosiddetti “Cardinali, Vescovi, Preti” ci spieghino in modo chiaro dove é finita la morale? E il Peccato? forse gli alti prelati si sono addormentati, pensando ALL’ICI, 8 PER MILLE, 5 PER MILLE, FINANZIAMENTI SCUOLE CATTOLICHE?
    Forse da bravi Predicatori dovrebbero trovare il coraggio di parlare in modo chiaro senza equivoci come loro abitudine. Dimenticavo, che fine ha fatto il Ministro delle Pari Inopportunità? ed il suo celebre credo: “Dio, Patria, Famiglia”, e la sua proposta di legge sulla PROSTITUZIONE, non quella di GOVERNO???

  • ferdinando

    governo a casa con in testa berlusconi,ma subito.o ci penseremo noi!!!! a mandarvi a calci in culo

  • Riccardo

    Un’ultima domanda per il capo del governo: chi era l’utilizzator finale della cocaina che Tarantini portava ai suoi festini?

  • luigi

    Sono appena rientrato da un breve viaggio in Austria. Mi sembrava di essere su un altro pianeta. Unico imbarazzo era il modo di come ci guardavano appena sentivano parlare italiano. Che vergogna! siamo guardati come degli appestati colpiti di un virus che si chiama BERLUSCONI e gli altri credono che tutti gli italiani sono berlusconiani. Mi sono vergognato da morire. Quando finirà questa amare e triste avventura? Forse vedremo il giorno in cui gli italiani lo prenderanno a calci nel sedere così come accadde alla caduta del fascismo?

  • ferdinando

    governo a casa subitoo vi manderemo noi a calci in culo

  • franco

    Cominciamo a montare le forche per questi inetti al soldo del più bieco e schifoso PdC che questa martoriata Nazione abbia mai avuto la sventura di conoscere. Da Cicchitto a Scilipoti, da Bersani a Dalla Vedova, senza salvarne nessuno, devono cadere tutti. Una novella generazione è ancora possibile. Liberiamo l’Italia dalla feccia.

  • francesco

    è un malato terminale, scattategli la spina,voi che vi considerate amici.

  • Daniele

    Rispondi! Dimettiti! Fatti processare! Vai a testimoniare! E poi vattene!… (a veder il sole a scacchi !! lo meriti!!)

  • Maurizio

    Maledetto. Tu e la tutta la tua cricca. Avete portato l’Italia alla rovina etico/morale, oltre che economica.

  • Massimiliano Guadagnini

    fora dai ball lui e que pagliaccio di bossi e i suoi verdoni

  • cesare

    ormai le parole non servono più

  • andrea rambaldi

    se il signor B. e i suoi leccaculo tipo Ferrara e Minzolini non la smettono, io m’incazzo e con me tanti altri. Forse hanno bisogno di capire che c’è un limite.

  • maria simonetta bembo

    In quale paese viviamo? com’è possibile che una patetica caricatura continui a restare a capo del governo?

  • tonino

    Sei il peggiore degli uomini…se puoi definirti tale, a casa puttaniere e corrotto corruttore!!!

  • mario

    poveri padri della costituzione…

  • Roberto

    Te ne devi andare in galera!!!!!!!!!!!!!! Hai rovinato questo paese, tu e la tua cricca di servi!!!

  • stefy

    non ne posso più di te e sopratutto di coloro che per arrivare alla pensione (parlamentari del pdl) ti fanno da stampella :

  • NICOLETTA

    A RISPOSTA DEL COMMENTO N. 3, NON MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA, SEMMAI DEVONO VERGOGNARSI GLI ITALIANI CHE VOTANO DA SEMPRE IL SIGNOR B E CHE NONOSTANTE TUTTO CONTINUERANNO………..

  • Marinella

    In questo momento mi vergogno di essere italiana perchè rappresentata da un personaggio che merita solo di stare dove dovrebbero stare tutti i delinquenti.

  • amedeo

    non so se c’e’ da vergognarsi piu’ del capo del governo oppure di quella immonda banda di cortigiani che lo circondano

  • Letizia

    Purtroppo gli italiani sono un popolo senza dignità e tutto questo ne è la conseguenza. Ci faremo portare a fondo senza reagire. In tutti gli altri paesi sarebbe dovuto scappare da parecchio. Il vecchio malato non ha fatto un colpo di stato, è stato eletto, da molti, e questo è veramente inquitante.Lui e i sui servi sono la rovina di se stessi la rovina dell’Italia siamo NOI DEI POVERI SUDDITI IDIOTI!!!!

  • Claudio

    IN GALERA CON TUTTI ITUOI MINISTRI STRAPAGATI E CORROTTI

  • Claudia

    CONDONIAMOLO!!!! basta che se ne vada. Niente galera in cambio del confino, all’estero, in una delle sue 8 mega ville. Scelga lui l’importante che non lo si veda più in giro

  • Pierpaolo

    Cacciare a pedate lui e tutti quelli che per tornaconto lo difendono oltre il limite della decenza: avete venduto e pure senza scontrino. VERGOGNA!!!

  • Michele

    Il problema non è Berlusconi, lui è un povero malato che va curato, e neanche i vari Scilipoti, quelli si salvano il culo e la pensione, sanno che alle prossime elezioni sono a casa, il problema sono i vari Gasparri, La Russa, Tremonti Guagliarella ecc., cioè quelli che credono di essere dei politici, i veri politici lo avrebbero preso a calci nel sedere

  • eugenio

    Qualcuno l’aveva detto. Finirà il berlusconismo ma sarà durissima. Oramai la responsabilità non è più la sua: è fuori controllo. La responsabilità è di tutti quelli che non accettano la sua fine politica perchè con lui finisce l’avventura…di tutti. Sarà dura ma un bel giorno vedremo scritto a titoli cubitali: BERLUSCONI : GAME OVER.

    E la sinistra, e il Presidente, e le opposizioni tutte? Trovate il modo di rompere questo malefico incantesimo. Fate l’Aventino, fate un sciopero della fame, ma FATE VERAMENTE QUALCOSA !!!!!

    La gente potrebbe solo (e i segnali ci sono) venire a Roma e prendere tutti a calci nel sedere. Non manca molto.

  • Mara

    BASTA! Non ci è necessario. Lui è indispensabile solo a se stesso!

  • Gian Luca

    http://tv.repubblica.it/edizione/bari/escort-l-intervista-di-terry-de-nicolo/76235/74600?pagefrom=1
    Questo hanno creato. La cosa triste è sentire centinaia di quindicenni parlare allo stesso modo. Berlusconi finirà, queste sono cose che non si cambiano con le elezioni.

  • marco

    La maschera da pagliaccio ormai è caduta….rimane la rabbia di avere uno così al governo

  • Gian Luca

    http://tv.repubblica.it/edizione/bari/escort-l-intervista-di-terry-de-nicolo/76235/74600?pagefrom=1
    Ecco cosa hanno creato. La cosa triste è sentire centinaia di quindicenni parlare allo stesso modo. Berlusconi finirà, queste cose invece non si cambiano con le elezioni.

  • Anna

    In questa situazione in cui tutti dovrebbero gridare basta!Quello che pesa come un macigno è il silenzio della Chiesa. Non posso credere che per mero interesse la Chiesa non si dissoci completamente da Berlusconi e da questo governo! Ha fatto cadere il governo Prodi (forse perchè era fatto di gente seria e responsabile) e non dice una parola per mandare a casa questo governo di malfattori. CHE ORRORE CHE SCHIFO!

  • alessio

    LA COSA GRAVE E’ CHE C’E’ ANCORA GENTE CHE LO VOTA, LUI E LA SUA COALIZIONE E’ UNA VERGOGNA SVEGLIAMOCI DA QUESTO REGIME MASCHERATO… E POI IO QUELLA MANO QUANDO LUI SALUTA GLIELA TAGLIEREI QUELLO E’ UN SALUTO FASCISTA

  • Guido Gabriele

    Mi ha stufato per le continue chiacchiere che propina al nostro popolo ogni giorno. Se ne vada in un paese delle banane!!!!

  • Francesco

    In qualsiasi altro Paese democratico un ministro o un parlamentare si dimette o lo costringono a dimettersi soltanto se si viene a sapere che non ha pagato i contributi ad una collaboratrice domestica. Da noi, il Presidente del Consiglio può brigare con trafficanti di droga e gente di malaffare e non succede niente. Ma nda a rotoli un pae se e non succede niente. Ogni cittadino, se chiamato dai giudici in qualità di teste in un processo, non può rifiutarsi: B. che si sente al di sopra della legge rifiuta di fare il proprio dovere di cittadino. Ci voorebbe un antidoto costituzionale per proteggere il Paese da queste situazioni pericolose e incresciose. La sua forza non è soltanto la sua ricchezza e i suoi interessi ma una schifosa legge elettorale che gli permette di controllare deputati e senatori, che non rispondono più al proprio elettorato. Speriamo che non sia troppo tardi per l’Italia e gli italiani onesti che sono la maggioranza.

  • bokonon

    Ma quando mai si é visto, in una democrazia che si vuole moderna, un capo dell’esecutivo che chiama a raccolta la piazza contro il potere giudiziario??? Lo dico da uomo di destra: questo figuro va rimosso chirurgicamente, lui e il suo grottesco codazzo di servi.

  • liviokriti

    A questo punto non so se prendermela di più con questo esercito di servi mafiosi, drogati e puttanieri che lo circondano o con gli ‘tagliani brava gente’ incapaci di reagire a cotanta vergogna e che si lasciano trascinare imbelli nell’abisso da questo psico-nano che necessiterebbe un Trattamento Sanitario Obbligatorio!

  • Laura

    In galera, a vita. Purtroppo la marcia è breve visto l’età

  • SEBASTIANO DAINOTTI

    QUESTO FOLLE PERVERTITO EVERSORE DIRIGE TUTTI NOI ALLA BANCAROTTA E POI SCAPPA COL MALLOPPO COME IL SUO EMULO GHEDDAFI. E’ QUESTO CHE VOLEVATE, ITALIANI CHE LO AVETE OSANNATO ?

  • Massimo

    Te ne devi andare! Per sempre!!!!!

  • valentina

    dico solo una cosa: andate tutti in galera figli di puttana

  • pino

    deve essere processato e subire le condanne della giustizia italiana altrimenti lasci questo paese e non torni mai più

  • Alessandro lenarda

    Penso che, ormai, abbiamo pazientato decisamente troppo!
    Faccio appello ai servi, ai leccaculi che ancora lo sostengono, ai venduti pronti a prostituirsi per una carica politica: cercate di non dovervi vergognare un domani
    di fronte ai vostri figli , sempre che siano un po’ meno cialtroni di voi.

  • SEBASTIANO DAINOTTI

    COME SI FA A NON PRENDERE ATTO CHE E’ UN MALATO DA TRATTARE CON UN BEL TSO? DON GALLO, CI HAI PROVATO, QUELLO NON E’ ROBA DA “COMUNITA'” MA DA CELLA DI ISOLAMENTO!

  • nicolina

    individuo pericoloso, arrogante, prepotente da mandare a calci

  • thea

    E ORA BASTA!!!

  • irene

    Dimettiti!! Il capo del governo e la sua gente sono lì solo per tutelare interessi di lobby, trafficanti, mafiosi e affaristi. ORA BASTA, ANDATEVENE.

  • Claudio

    La politica di questo paese insieme a Silvio berlusconi, va abbattuta e ricostruita da capo. L’italia è un paese di vecchi e per prima cosa andrebbe cambiata la nostra mentalità con una mentalità “europea” di chi fa danni, paga e scompare dalla circolazione. Come avviene in qualsiasi democrazia occidentale! Stop è tutto.

  • Alessandro

    forse gli imecilli che l’hanno votato comincieranno a ricredersi

  • Massimo

    AVEVA RAGIONE SUA MOGLIE QUANDO AVVISAVA TUTTI NOI CHE è UN UOMO MALATO CHE HA BISOGNO DI CURE….COSA DOVREMMO ANCORA SENTIRE E VEDERE PER CAPIRLO.

  • Pietro

    uccisero un presidente come J.F.Kennedy.Possibile che non ci sia nessuno capace di uccidere questo PIDOCCHIO? Diverrebbe sicuramente eroe nazionale.

  • MARCELLO

    Napolitano deve intervenire perché l’art. 54 della costituzione stabilisce che gli amministratori dello stato devono agire con disciplina e onore.Basta con questo folle e i suoi cortigiani!!

  • gennaro

    Mi vergogno profondamente di essere italiano!

  • gennaro

    Mi vergogno profondamente di essere italiano!

  • gennaro

    Mi vergogno profondamente di essere italiano!

  • gennaro

    Mi vergogno profondamente di essere italiano!

  • Pietro

    Non Mi vergogno di essere ITALIANO, si Vergogni la cricca e Berlusconi insieme ai 40 ladroni di avere ridotto così la NOSTRA ITALI.

  • valter

    ma invece del duomo di milano, non possiamo tirarle un mattone in testa magari diventa normale e fa girare l’unico neurone che ha? Non possiamo internarlo per malattie mentali?
    Facciamo tutti qualcosa

  • anna

    Ignobile Presidente, è inutile nascondersi ancora dietro alla “volontà popolare”…”eletto dal popolo”…”democraticamente scelto”, prenda atto che la “volontà popolare” è cambiata!!! le stesse persone che l’hanno votata, ora le chiedono di ANDARSENE!!!!! VADA VIA e badi a uscire dalla porta di servizio….perchè la rabbia in piazza è tanta!!!! lei è un essere immondo ed è così che passerà alla storia!!

  • Mario

    mio nonno dice che ne ha già visto uno appeso per i piedi…

  • stefano

    se qualcuno dei famigliari più stretti ha un briciolo di dignità lo faccia ricoverare….è molto malato….di soldi ne avete abbastanza per vivere bene per diverse generazioni cosa volete ancora…..non ce la facciamo più…..attenti che poi quando verrete cacciati a forza potrà finire male….piazzale loreto è sempre la

  • alfonso

    Da qualche giorno continuo a chiedermi come faccia questa gente a fare tutto questo in nome del popolo… Ma quale popolo?: tanto per sbriciolare qualche numero, al 2008 c’erano 57 milioni di abitanti in italia, di cui 47 milioni di votanti. Di questi sono andati a votare solo l’80%. In buona sostanza all’attuale maggioranza andarono a favora “17 milioni di abitanti”, e quindi di voti. Ma noi continuiamo ad esserne sempre 57 milioni…. Con quale calcolatrice lo psiconano si permette di dire che rappresenta la maggioranza degli italiani????…

  • marilena

    solo poche parole: lasci l’Italia e chi lo ama lo segua

  • pino

    Presidente per una volta in vita sua si vergogni e chieda scusa agli italiani per averli rovinati

  • Carlo

    Lui ormai e’ un caso clinico… Ma tutti i parlamentari. Di PDL, LEGA e “responsabili” perseverano nel negare l’evidenza. Forse per il fatto che sanno di non avere alcun speranza in caso di nuove elezioni, sono e rimarranno IMPRESENTABILI (tutti)

  • franco gentile

    Le opposizioni lascino il Parlamento e promuovano manifestazioni.incalzare i pochi perbene che siedono in Parlamento nel centro destra a fare il nuovo 25 luglio per cacciare il Tiranno sporcaccione ed egoista che sta distruggendo l’Italia

  • nadia

    viva l’italia libera

  • sara

    Non dobbiamo credere di essere soli, siamo tanti e siamo incazzati neri…devono avere paura di rubare come i delinquenti che tanto biasimano, sono al nostro servizio e come quando in tutte le aziende del mondo uno viene preso a rubare, a corrompere, a strizzare l’occhio alla malavita….DEVE ESSERE CACCIATO A CALCI NEL CULO, altro che buona uscita! Siamo incazzati neri, la situazione economica e sociale ci sta strozzando….dobbiamo fare paura e pensare sempre che il bene di TUTTI e fatto dal BENE COMUNE…chi evade le tasse, ruba alla collettività!!!!! IO VOGLIO PAGARE, PAGARE IL GIUSTO ED AVERE I SERVIZI CHE IN UN PAESE DEMOCRATICO E CIVILE SONO UN DIRITTO PER OGNI CITTADINO!!!!!!!!!

  • =Fragolina=

    E’ necessario un intervento alle radici della nostra classe politica… non basterà che lui vada fuori dai coglioni! Bisognerebbe riformare tutta la classe politica e mandare tutti a casa!!! proviamo a mettere ai vertici persone normali che rappresentino davvero le realtà del nostro paese, e soprattutto iniziamo a stipendiarli per obiettivi raggiunti eliminando tutti i preivilegi di cui godono! Vedrete immediatamente che chi si candiderà saranno persone spinte davvero a fare il bene del nostro paese e non per fare le sanguisughe dello stato!!! ITALIANI FACCIAMO QUALCOSAAA!!

  • Claudio

    Da anni siamo costretti a subire le menzogne,le squallide e inattendobili affermazioni di Berlusconi e del suo Governo che hanno gravemente deteriorato il clima civile e morale del paese in preda di una gravissima crisi economica non risolta in cui la corruzione e il raggiro sono un male ineliminabile,non solo ma si minaccia anche in modo preoccupante il rischio della secessione del nord.

  • Antonio

    Dovrebbe vergognarsi e dare le dimissioni , ma sapendo da chi ha avuto l’imprinting credo che dobbiamo sopportarlo ancora x un pò

  • mario

    dobbiamo scendere in piazza e gridare il nostro disappunto

  • Anna Maria

    Ormai non ho più fiducia in un popolo di cittadini che rivendica il suo diritto ad essere governato da persone con un alto profilo politico, culturale ed umano.
    perciò penso che l’Italia si trasformerà in gabbia dorata (forse lo è già)per Berlusconi e i suoi compari.

  • Nara

    I vari Lupi, Garavaglia, Giovanardi, Meloni, La Russa, quando parlano di Famiglia parlano di questo capo famiglia, e nele loro famiglie questo comportamento è normale? In caso contrario, come possono giustificare questo depravato morale?

  • rosa bungaro

    ho detto, scritto, letto troppo per avere qualcosa da dire. Sono una cittadina onesta che paga le tasse e rispetta la regole e non mi merito questo, davvero penso di non meritarmelo. lo dico a quelli che gli stanno vicini, dategli una spinta!!!

  • Alessandro Russo

    DIMETTITI! SEI LA VERGOGNA E LA ROVINA DI QUESTO PAESE!

  • Augusto

    Signor Presidente, segua i consigli di una persona saggia come Don Gallo : si faccia curare e ci permetta – togliendosi di mezzo – di progettare il nostro futuro senza il condizionamento continuo della sua associazione a delinquere.

  • Giorgio

    Caro Silvio, sarebbe ora che rispondessi a queste domande solo così puoi liberare la tua coscienza

  • Pavanello_01

    Poco on. Manlio Contento, non ti vergogni di fare da stampella a un simile losco figuro?

  • Carlo

    Lei è la vergogna di un Paese che non rappresenta.

  • pierluigi

    egr sig berlusconi la sua arroganza è pari se non + alta di quel beduino di gheddafi …con rispetto verso i veri beduini…

  • Antonio

    tanto dalla storia sarai ricordato come il peggior presidente del consiglio . E se per caso in un modo o nell’altro riuscirari a conquistare il quirinale andrò via dall’Italia con tutta la mia famiglia , avrai vinto tu.

  • raffaele

    BERLUSCONI TU SEI LA PIU’ GRANDE SCIAGURA CHE POTEVA CAPITARE ALL’ITALIA, CI HAI SPUTTANATO NEL MONDO E CI VORRANNO ANNI PER RECUPERARE UN MINIMO DI CREDIBILITA’ – VATTENE TU E NON SOLO, PORTATI VIA ANCHE I TUOI LECCACULI SENZA COSCIENZA ED ONORE BUGIARDI COME TE E PIU’ DI TE,SEI RIUSCITO A SPORCARE TUTTO DI MERDA, MA COME FAI A GUARDARE UN FACCIA I TUOI FIGLI? VERGOGNATI CI STAI PORTANDO ALLA ROVINA TU E LE TUE PUTTANE.

  • dada

    Penso a Lorenzo e Marta, i miei figli di 7 e 5 anni. Non nascondo che, soprattutto in questo periodo, quando penso al loro futuro in questo paese rabbrividisco e le lacrime affiorano facilmente. Bastardi, corrotti, gente ripugnate che dovrebbe rappresentare, guidare, proteggere e garantire i miei diritti e quelli dei miei figli ??? Qualcuno salvi almeno il futuro, se non quello mio, quello di Lory e Marta. Spero che qualcosa cambi al più presto.

  • mario

    dimettiti mentitore..crepa !!!

  • pier

    sono tanto stufo dello schifo che vedo….che se ci fosse da scendere in piazza domani…io sarei in piazza gia da oggi……posso solo dire se queste persone al governo , non possano provare un poco di vergogna…se non per loro…almeno per i loro figli !!!!!!

  • dada

    Ci sono tutti i presupposti per un colpo di stato…Ormai ci siamo !

  • Ivan

    cosa deve ancora accadere perché la gente inizi a contribuire fattivamente alla rinascita di questo paese, facendo piazza pulita di una classe politica assolutamente indegna ??

  • ANTOMONARCA

    SIAMO,ORMAI,PIENI DI LETAME BERLUSCONIANO.IRRITA IMMENSAMENTE IL SILENZIO OSSESSIVO DELLA CHIESA DI POTERE.

  • franco

    “C’è un equivoco di fondo. Si dice che il politico che ha avuto frequentazioni mafiose, se non viene giudicato colpevole dalla magistratura, è un uomo onesto. No! La magistratura può fare solo accertamenti di carattere giudiziale. Le istituzioni hanno il dovere di estromettere gli uomini politici vicini alla mafia, per essere oneste e apparire tali.”

    Paolo Borsellino

  • ANTOMONARCA

    Irrita il silenzio assordante delle gerarchie ecclesiastiche.

  • fernando

    pacificamente bisogna sedersi intorno alle sedi delle istituzioni e rimanere là sino a quando non siano liberati da questi residui della società

  • GioVanni

    dei delitti possibili che un capo di governo può commettere, quello che lede la dignità del suo paese è certamente il peggiore. quello di un ministro, propalare l’idea secessionista tradendo la Repubblica per la quale ha giurato.

  • ludovico

    E’ un uomo malato bisognoso di aiuto immediato. FERMATELO! per il bene di questo paese e per tutti gli italiani. l’attuale maggioranza non lo caccerà mai via. Che tristezza e che rabbia vedere i cosi detti “statisti” all’interno della maggioranza afoni e senza dignità politica e morale nascondersi davanti a cosi tanto disastro provocato dal governo in carica.Mi chiedo ancora con tanta rabbia, cosa spetti l’opposizione, soprattutto il PD, ad occupare il parlamento, informare chiaramente gli italiani sul suo programma alternativo e chiamare in piazza il paese fino alle dimissione del presidente del consiglio Silvio Berlusconi. ludovico

  • alessandro

    Il problema in questo paese è che abbiamo un capo del governo che ha legami con la mafia e la prostituzione ? Io credo che il problema è molto più ampio, ormai la corruzione, la disonestà, e la vigliaccheria costituiscono il CANCRO di questo paese, e purtroppo è in metastasi se non si agisce immediatamente (sempre che non sia troppo tardi) il paese morirà.

  • fibi01

    Decenza, buongusto, amorproprio e un minimo di onestà richiedono le sue immediate dimissioni

  • a

    silvio vaffanculo

  • claudio

    ….forse è vero che ce lo siamo cercato. Ma abbiamo il dovere irrinunciabile di rimediare. Forse solo così i ns. posteri riusciranno a perdonarci.

  • Antonio Paolo

    Siamo,ormai,al muoia Sansone con tutti i filistei…
    Dalila(Bersani..) dacci un taglio prima che sia troppo tardi !!!

  • franco

    Per il commento n. 96
    No cara, manco per niente, al confino dopo aver espiato SI’ ma con le pezze al c**o e senza soldi, tutto confiscato e dato a parziale rimborso dei danni da lui provocati…..

  • Giuseppe

    “Chi non ha mai evaso le tasse scagli la prima pietra” E fu cosi’ che Berlusconi si salvo’! Putroppo anche senza il nano, gli italiani (quasi tutti) vorranno sempre fare i furbi: macchine in seconda fila, evasione appena possibile, esami all’universita’ copiati, code saltate, ecc ecc. Oltre a cambiare questo schifo di governo, cambiano anche la nostra testa!!!!

  • Patrizia Fortuna

    SCHIFOSI POLITICANTI .ISTRIONI . LIBERATECI DELLA VOSTRA PRESENZA.

  • silvano

    dare la colpa ai giornali è come dare la colpa ed amettere la verità visto l’innumerevoli testate direttamente controllate da B. e famiglia B. te ne devi andare sono 17 anni che ti sopportiamo sono 18 che il tuo tempo è scaduto, l’ITALIA e gli ITALIANI (onesti) hanno bisogno di governanti onesti non di collusi con la mafia che favoriscono la prostituzione ( anche minorile) sei vecchio largo ai giovani “onesti”

  • Emanuele

    Tra tanto sconforto, l’unica consolazione viene dalla miriade di commenti indignati. Allora vuol dire che un’Italia diversa è possibile!!! RESISTIAMO

  • riccardus

    come è stato possibile che Berlusconi abbia evitato il servizio militare perchè sostegno di famiglia laddove sia il padre che la madre erano ambedue lavoratori a tempo pieno in un periodo della storia italiana nel quale le famigli nelle quali fosse disponibile anche un solo stipendio erano quasi in condizioni di privilegio ? e come è stato possibile a distanza di brevissimo tempo che ottenesse un fido di centinaia di milioni: a fronte di quali garanzie ?

  • franco

    Mi domando come fanno i leghisti ( Bossi in primis ) ad affermare che il nano puttaniere è una brava persona . Concordo sul fatto che le gerarchie ecclesiastiche non abbiano preso nessuna posizione .
    Mi domando come possiamo accettare di essere governati da chi passa il suo tempo con i propri avvocati ( pagati da noi cittadini ) e il resto del suo tempo lo passa con delle puttanelle !!!!!!!!!!!!!!!

  • Maurizio

    Cosa aggiungere ancora?? Sono davvero allibito per quanto sta accadendo..spero solo di svegliarmi al più presto da questo incubo. Un abbraccio a tutti gli Italiani!!!

  • renata

    Tutte le mattine appena sveglia guardo speranzosa le notizie per vedere se, finalmente, “Qualcuno” ha pensato di liberarcene una volta per tutte!

  • mauro c

    Quest’essere immorale lascerà in eredità alle future generazioni un danno enorme sia per le sue scelte politiche ed economiche che produrranno negli anni a venire gravissimi danni al paese per averlo reso più povero e meno competitivo, sia per lo strafottente ed incivile comportamento che ha sin qui tenuto, dove risulta assolumente evidente la sua grave forma mentis del “tutto è lecito perchè tutto posso comprare”, minorenni comprese! Non sono mai stato un moralista e non voglio fare la morale. Mi chiedo soltanto quanto invece questa sia importante nella scelta di eleggere un uomo politico.

  • paolo

    non ne posso più SE NE DEVE ANDARE LEI E LA SUA CRICCA DI DELINQUENTI. PURTROPPO MIO FIGLIO E’ ANDATO A SCUOLA CON UNO CHE OGGI E’ UN SUO DEPUTATO (FIGLIO DI UN FASCISTA DI PERUGIA) E AMICO INTIMO DI GASPARRI ANDATEVENE TUTTI NON E’ GIUSTO CHE MIO FIGLIO DEBBA LAVORARE 40 ANNI PER AVERE UNA MISERA PENSIONE (E’ LAUREATO) E QUEL SUO AMICO CON 5 ANNI DEBBA PRENDERE UNA PENSIONE NON SUDATA !!!! ANDATEVENE

  • giuseppe caizzi

    In queste ore Terribili per la nostra travagliata PATRIA è arrivato il momento delle scelte coraggiose.DOBBIAMO CACCIARE IL GOVERNO BERLUSCONI CON OGNI MEZZO POSSIBILE SUBITO.può sembrare incitamento a atti violenti e antidemocratici MA NON E’ COSI’.ogni giorno che passa precipitiamo nell’abisso della vergogna mondiale e avviciniamo il dealfut economico.NON POSSIAMO RENDERCI RESPONSABILI DI COLPA STORICA VERSO LE GENERAZIONI FUTURE.DOBBIAMO AGIRE ORA.IL TEMPO E’ SCADUTO SALVIAMO LA NOSTRA PATRIA.E’ UN DOVERE MORALE.ALTRI IN PASSATO LO HANNO FATTO.VIVA L’ITALIA SEMPRE

  • antonio

    questo essere malato deve, anche coattivamente, curarsi prima che ci porti alla rovina totale

  • elisabetta

    Sua moglie mise in guardia tutta l’Italia dicendo che “era malato” quanti di quelli che lo votano ci hanno creduto? Disse agli “amici” che gli stanno intorno di averne cura, ma a loro basta solo la poltrona del resto se ne fregano. NON NE POSSIAMO PIU’ VAI A CASAAAAAAA

  • Marco Sacco

    Che la mafia fosse entrata direttamente al governo grazie a Berlusconi, questo lo sapevo! Ma non sapevo du vivere in un popolo immorale e a morale! Che tollera i dittatori ed il male in tutte le sue forme!

  • giorgia

    Questo è un uomo pericolosissimo. Non è lontano dala realtà l’epilogo del film di Moretti

  • Manuela

    sei la nostra rovina.

  • virginia

    oltre l’invettiva, nella crisi della polemica/politica, siamo oltre l’assurdo, in una condizione incredibile, irrale agli occhi altri. dalla dc, craxi, compagnia bella e l’ascesa diBil paese e’diventato un regno, i sudditi babbioni ignoranti hanno votato il pirla che prometteva macchine di lusso, escort comprese. poi si e’comprato i voti con tutto il ben di dio che ha ossia il suo impero. questo e’il momento giusto per abbattere questo scempio che ci sta dilaniando. restare attoniti non serve, per es firmiamo vs il porcellum, nel caso in cui riesca questa merda a far cadere in prescrizione i1000mila processi in cui e’imputato e perche’no, insabbiare quelli che potrebbero venire a galla. intercettare a manetta fa uscire lo schifo che c’e’. ora, beoti di destra che hanno visto in questo nano buffone un simbolo, come si mangiano le mani dato che non c’e’il pane! a rogo, a rogo, arogo

  • Maurizio

    Ha detto che nel giro di pochi mesi se ne sarebbe andato da questo paese di merda,…. o meglio che lui fatto di merda. Attendiamo che mantenga la promessa a brevissimo.

  • Dario

    Vattene sono stufo di vedere come ci prende in giro TUTTI! Italiani lo capite o no?

  • Fabrizio

    Fa paura tutta questa gente arrabbiata. Speriamo che chi può fare qualcosa capisca in tempo qual è il rischio e faccia in modo da toglierci da questo imbarazzo che ha raggiunto livelli insostenibili.

  • fiorenzo

    Desidero avere un capo di governo fuori dal gossip dalle tv che lavori per il popolo come un santo politico sindaco di Firenze GIORGIO LA PIRA.

  • luciano

    ora Basta!!! è proprio il caso di fargli lasciare l’Italia, a lui ed alle persone che lo hanno difeso; se dovesse accadere qualcosa poi non dicano che non lo sapevano.

  • angela

    ITALIANI RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA FUORI DAL PAESE IL BUFFONE E LA SUA CORTE.

  • David Incamicia

    La sola politica non è in grado di rimuovere l’anomalia Berlusconi dalla scena pubblica. E più passa il tempo, più quella presenza si fa esiziale per il Paese. Tocca quindi alla società, a noi cittadini, reagire all’immondo figuro di Arcore e ai suoi viscidi mercenari. Come? Riempiendo le piazze e rimanendoci fino a quando non si sarà fatto da parte. Proprio come i patrioti egiziani quando constrinsero lo zio di Ruby a lasciare il potere. Serve una rivolta del Tricolore, trasversale, spontanea, senza il patrocinio dei partiti di cartapesta di questa squallida seconda repubblica. Se il Caimano invita la “sua” gente a mobilitarsi per proteggerlo dalla minaccia rappresentata dalle regole e dalla Costituzione (“resisterò anche a costo della guerra civile” disse quando, dopo la rottura con Fini, le prime crepe cominciarono a essere evidenti nel suo corrotto sistema), noi dobbiamo attivarci proprio per salvaguardare quel che resta della nostra malandata democrazia. In piazza, allora! Ora o mai più.

  • eliana santoni

    Siete tutti marci…non ci rappresentate …via tutti!!!!!!!!!!!!!!

  • franco

    PURTROPPO NON RISPONDERA’ PIU’, HANNO APPENA DECISO CHE LA PROCURA COMPETENTE E’ QUELLA DI ROMA “IL PORTO DELLE NEBBIE” E ANCHE QUESTA E’ SCAMPATA!!|!

  • andrea luzardi

    LA DEMOCRAZIA DI QUESTO PAESE E’ EGUAGLIABILE ALLA LIBERTA’ DI PAROLA NELLA CINA DI Mao Tse-tung….. NON ESISTE!

    Siamo una mandria di imbecilli disinformati che seguono il TG4, studio aperto e tutta l’informazione manipolata da pochi e che serve a manipolare il pensiero degli ascoltatori.

    Meritiamo quello che abbiamo e anche peggio perchè siamo i primi a NON AVER MAI COMBATTUTO per i nostri diritti. La cosa che ci interessa non è il bene comune ma solo il nostro bene personale… a costo che questo faccia stare male qualcun’altro (l’importante è non vederlo in faccia)!
    Le nostre attitudini:
    – 0 senso civico
    – 0 rispetto per gli altri e per le istituzioni
    – 0 partecipazione comune per far rivalere i nostri diritti
    – la straordinaria capacita di trasformare il nostro pensiero in 2 colori: nero e rosso. O sei comunista o fascista in questo paese… sapete che vi dico, io ho il mio pensiero ed è questa l’unica cosa di veramente democratico che mi rimane in questo paese… quindi prendete le vostre celtiche/svastiche, o la falce e martello E FICCATEVELE TUTTE SU PER IL CULO! I pensieri di persone vissute più di 80 anni fa non mi interessano! siamo nel 2011 e voglio pensare in base al periodo storico in cui vivo!

    PER CONCLUDERE:
    ITALIA NON TI LAMENTARE ADESSO SE FINO A IERI FACEVI FINTA DI NULLA! SONO PIU’ DI 20 ANNI CHE QUESTA COSA VA AVANTI… TANGENTOPOLI 1-2-3-4-inf., CORRUZIONE NELLE ISTITUZIONI E TUTTE LE PORCHERIE CHE STANNO VENENDO FUORI… tutte cose che fanno parte di questo marciume di paese.
    HO 25 ANNI E SONO ALMENO 15 CHE SO DI VIVERE NEL PAESE DEL MENEFREGHISMO E DELLO SCHIFO… e di certo non sono un genio!
    SE NON VI SIETE MAI RESI CONTO DELLA NOSTRA SITUAZIONE… DOVE CAZZO AVETE VISSUTO FINO AD OGGI?!?!

  • Massimo Zeviani

    Il problema non e’ lui ma di chi non se ne vergogna e continua a salvarlo in Parlamento e nel Paese.

  • Francesco

    C’è una cosa, Sig. Presidente, che abbiamo imparato tutti grazie a lei e ai suoi fidi collaboratori: cambiare le regole durante il corso del gioco. Le saranno grate chissà quante future generazioni!

  • giuseppe guastella

    RIASSUNTO:
    Riciclaggio(banca LODI -Luigi B.)

    Assedia i mezzi d´informazione con tette e ciarlatani (colpo di Stato soft ).
    Scende in campo per non cadere in cella.
    Imbroglia il popolo con pubbicitá (propaganda) occulta e ingannevole.
    Vende fumo e sogni in grande ,ma scivola su acerbi frutti di fico offerti da faccendieri di simile pasta.
    Meno tasse per tutti a partire dai ricchi, era la stella polare che indicava il baratro. .
    Grazie Silvio,nonostante tutto ,non ci sarebbe riuscito nessuno

  • massimo

    se fossi come lui mi sarei già dato una revolverata ..!!

  • Katia

    Berlusconi vuole muovere la piazza contro i pm? Vogliamo vedere che tutta l’Italia di buon senso invece si muoverà con e a favore dei pm? Togliamo almeno il titolo di onorevole…onorevole di cosa? Si deve vergognare!

  • davide

    anno 2012, mese febbrio, io lascerò questo MERAVIGLIOSO paese e emigrerò in sudafrica. solo perchè di merda sa solo e dora solo un uomo che sta rovinando tutti, si chiama silvio berlusconi.

  • davide

    e la banca rasini????? da dove ha preso tutti questi soldi (1984) il silvio berlusconi? chi sa parli per favore

  • christian

    Dimettiti buffone sifilitico!

  • davide

    se carxi fosse qui…..altro che tarantini.
    ITALIANO NON AVETE MEMORIA!!!!!
    svegliatevi

  • Piergiorgio

    Berlusconi non si deve vergognare. Se ne deve andare in fretta.

  • lino

    Tutti i giorni i leader dell’opposizione ripetono “deve dimettersi!”, che noia!!ma non è ora di passare a fatti concreti riempire le piazze o altro da inventare, ma basta per favore ripetere “dimettiti” e lui a rispondere “non me ne vado!” non se ne può più, altro che aventino!

  • Sandro

    Se 20 anni fa, qualcuno, prevedendo il futuro, ci avesse raccontato cosa avrebbe combinato il nostro primo ministro, lo avremmo preso tutti per pazzo. Ora che stiamo vivendo questa situazione per la gente sembra sia quasi normale. Non ho parole…….

  • caterina

    sei riuscito nel tuo intento,questo ti eri prefissato 20 anni fa,hai fatto diventare tu e la tua cricca senza vergogna,il nostro paese un paese di m……come a te piace chiamarlo!

  • davide

    datemi una fionda e ucciderò golia…..ma chi ha una fionda???????

  • scelgon

    dopo gli editoriali di minzolini e ferrara di una cosa berlusconi ha ragione questo e’ davvero un paese di merda!!!!!!

  • davide

    banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini banca rasini

  • davide

    indagate indagate

  • albert

    in qualsiasi altro paese ci sarebbe già stata una rivoluzione. in Italia no, anzi molti ancora lo sostengono nonostante magari non arrivino a fine mese. questo è il problema. questo e gli squallidi servi che gli stanno attorno, e che riempiono tutti gli spazi televisi. sono ottimista, spero che venga organizzata una rivoluzione popolare con le forche

  • Francesca

    vattene vecchio schifoso e porta con te i tuoi lecchini

  • sara

    Giuseppe la penso come te.
    Dobbiamo cambiare il modo di pensare, vedere che ci sono ancora i valori per cui lottare, sudare per ottenere, educazione per stare con gli altri…tutto cio’ e’ stato capovolto e la nostra classe politica, soprattutto questo porco governo di Berlusconi, ha creato un sistema di menzogne e di falsi ideali.
    fate schifo, siamo stufi di voi e delle vostre mignotte. Berlusconi sei marcio

  • oscar

    che era ammalato e che andava curato ce lo aveva detto Veronica,la moglie, a cui và tutta la mia solidarietà.(deve crescere figli e nipoti dell’uomo che non ha niente di cui vergognarsi)

  • Arturo

    Onorevoli e Senatori del PdL, continuate a dare la FIDUCIA per paura di non essere piu’ nominati candidati alle prossime elezioni!!! Continuate a piegarvi a 90° per la poltrona.

  • Mattia

    dovremmo varare atti anche clamorosi di disobbedienza civile: per primo lo sciopero del canone RAI

  • marzia

    Mio marito inglese si domanda come sia possibile una situazione simile, al suo paese un parlamentare avrebbe dovuto dimettersi per molto meno. Mia figlia maggiore è già all’estero per studio da due anni, non penso che abbia voglia di rientrare. Fa male vedere l’apatia di molti giovani. Forza, fatevi sentire, non tutti i vecchi sono come il Berlusca, ci sono anche quelli come me che vedono i giovani come una risorsa di talento e innovazione.

  • MARA

    Se il sentimento dell’odio esiste il mio è verso questa persona ignobile, schifosa e ripugnante che dovrebbe rappresentare noi italiani e invece sta dando il meglio di sè per sputtanare un paese che è oramai allo sfascio. e tutti gli scagnozzi di cui si circonda sono solo lì per leccargli il culo e non perdere la poltrona. mi vergogno ad essere rappresentata da gente del genere e mi chiedo ogni giorno perchè non esiste una mobilitazione nazionale per farli andare a casa tutti quanti. DESTRA e SINISTRA. non c’è nessuna differenza. tutti uguali. DOBBIAMO RIBELLARCI A QUESTA CLASSE POLITICA E SCEGLIERE NOI I POLITICI CHE CI DOVREBBERO RAPPRESENTARE!!!

  • stink

    Liberiamoci di questo nanetto impotente…PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

  • roberto

    i have made a dream, berlusconi si dimette e l’italia come nel dopoguerra riprende fiducia e ricomincia a credere in un futuro migliore.

  • ziosyd

    pagheremo per anni, molti anni, sia a livello di immagine che proprio a livello economico, 17 anni di non governo di questa maggioranza di incompetenti e 17 anni di malgoverno di un delinquente che bada esclusivamente ai fatti suoi.
    Un sentito grazie a chi lo ha votato, a loro farei pagare il 100% della manovra, altro che iva al 21%…

  • Riccardo

    Per quanto tempo ancora ti dobbiamo sopportare, anche la pazienza ha dei limiti, se non hai il coraggio di dimetterti almeno non apparire più in pubblico perchè la tua presenza ci disonora e ci danneggia economicamente.

  • rosco

    mostro…sei un mostro…

  • Alex

    Per me puoi anche farti tutte le escort che vuoi, ma visto che questo è il tuo passatempo preferito e che hai pure una certa età…perchè non ti ci dedichi a tempo pieno e lasci al paese una speranza per riprendersi? Senza te al governo (che ormai chiamarlo così è un eufemismo) forse una piccola possibilità questo paese ce l’avrà.
    Fallo per noi Silvio, vai in pensione e goditi le belle pollastrelle.

  • franco

    Non sono io che mi debbo vergognare, ma e B., nei nostri riguardi come cittadini e nei riguardi di tutta la sua famiglia, come fa a guardare in faccia i figli e i nipoti. Devono comunque vergognarsi anche quelli che lo hanno votato e che continuano a sostenerlo. Si vergogni

  • Marco

    Libertà è partecipazione…solo cosi si puo cambiare!…almeno gli altri davanti all’avidenza hanno il pudore di dimettersi…parteciapate x il futuro dei giovani che non meritano di crescere in un mondo di privilegi e conoscenze strategiche!

  • roby

    berlusconi, lele mora, fede,bertolaso, borghezio,gasparri,minetti,capezzone,ferrara,minzolini ecc ecc, fate schifo nell’animo, l’unico sentimento che suscitate e seminate è l’odio. presto raccoglierete i frutti della semina.

  • Gianfranco Zanini

    Potessi svegliarti domani accorciato di altri 30 centimetri.

  • domenico

    Caro Presidente del consiglio, io credo che tu possa avere ragione del fatto che le toghe (rosse) ce l’hanno con te e che tu sei innocente, mi piacerebbe che questo venisse confermato da una sentenza dei giudici invece che da te, anche perchè l’impressione che ne traggo e che tu voglia scappare dai giudici e dalle sentenze, perchè??????
    dopodicché potresti anche portare via i tacchi, (rialzati) e lasciare libero questo paese “di merda” per come lo hai ridotto e lasciarci un pò di speranza per il futuro.

  • nino

    se non ci ribelliamo vuol dire che è ciò che ci meritiamo.

  • nino

    se non ci si ribella a questo nodo d’intendere la politica, vorrà dire che è quel che ci meritiamo

  • Luca Bonicalzi

    In qualsiasi altro Paese democratico Berlusconi, con precedenti penali in sospeso di gravità inaudita, e per un comportamento interessato esclusivamente a fare leggi nel proprio esclusivo interesse e a nostro danno, sarebbe già stato costretto a dimettersi. Come molti italiani, mi vergogno d’avere un presidente del Consiglio che fa tutto fuorché gli interessi dell’Italia.

  • Giuseppe

    A questo punto possiamo solo sperare che intervenga subitaneamente il giudizio divino

  • carla

    è un essere senza vergogna, è uscito dal tribunale e invece di nascondersi dietro vetri oscurati,saluta come mussolini e ostenta un falso sorriso che va da un orecchio all’altro.io sono anziana, ma se avessi qualche anno in meno organizzerei quotidianamente manifestazioni,chiedo ai giovani di ribellarsi,devono cacciare questo essere immondo al più presto,per il bene dell’italia e degli italiani onesti.

  • Giuseppe

    A questo punto possiamo solo sperare che intervenga subitaneamente il giudizio divino

  • Sara Parodo

    Non si dimetterà mai..figuriamoci! Italiani cazzoni, è quello che ci meritiamo!

  • guido

    vorrei ricordare al signor”B.”che nel 1946 cè stato un referendum che di fatto abbrogò la monarchia,quindi la smetta di atteggiarsi arè sole.

  • Ida

    Basta!!!! deve andarsene. Non possiamo piu’ mollare la presa. Tutti insieme: Forza!!!

  • vincenzo

    Gheddafi=Berlusconi fratelli separati alla nascita. Vergogna!!!

  • luigi

    Ovunque,in Europa ci compatiscono!Non per un fatto politico ma morale.

  • aldoc

    Il nostro paese è schiavo della sua democrazia: non c’è verso di cacciare questa banda di lestofanti con le regole attuali. Regole già manipolate dai mascalzoni nel rispetto formale delle regole democratiche, con la suina legge elettorale.
    Andate a firmare, eliminiamo almeno il premio di maggioranza e la delega a designare i parlamentari.
    E poi?
    Gli egiziani, i tunisini i libici hanno fatto la scelta giusta.
    Non erano loro i paesi del terzo mondo?
    La parola fa paura, ma bisogna prenderla in considerazione di fronte alla serena indifferenza di questi schifosi.
    Rivoluzione

  • Diego

    Sono nauseato da questo topo di fogna.BASTA BASTA BASTAAAAAAAAAAAAA

  • guido

    questo che stiamo vivendo è il momento più buio della storia d’italia.vorrei ricordare al si.g”B.”che un referendum nel 1946 sancì definitivamente la fine della monarchia.

  • sandra

    Berlusconi il tempo è passato anche per te, rassegnati. Sei da anni un vecchio solo e disperato che deve comprarsi TUTTO, nessuno ti dà niente per affetto. Mi faresti compassione se non fosse che per questo hai rovinato il tuo/nostro Paese in nome di cose effimere che non porterai con te. Ricordati …’a livella!

  • chiara

    Caro Silvio, forse non hai ben chiara una cosa: o ti dimetti tu, o ti facciamo dimettere noi. Te ne devi andare. Ma non fra due anni… ADESSO. Tu e i tuoi squallidi servi state scherzando con il fuoco. Siamo molto incazzati e pronti a mandarvi via a calci nel sedere. Fai schifo. Mi hai rubato i sogni, il futuro, tutto. Pagherai per questo e per molte altre cose. Ti auguro tutto il male possibile.

  • Gabriele

    Il ventennio stà per finire, spero che quest’uomo non riesca a scappare in una delle sue isole caraibiche, ma che passi il resto dei suoi giorni abbandonato a se stesso in un carcere dove ogni giorno gli facciano ricordare tutte le porcherie che ha combinato ai danni di questa povera Italia.

  • Elena Palmisano

    Ora basta! Non se ne può più di un Presidente del Consiglio che paga le prostitute tramite appalti e consulenze per aziende pubbliche, che è costantemente sotto ricatto ed evidentemente affetto da gravi turbe psichiche. Sarebbe l’ora che il Presidente Napolitano intervenisse con un discorso alle Camere o che i deputati dell’opposizione si dimettessero tutti in blocco per tornare alle elezioni e cancellare per sempre questi malfattori che ci governano.

  • Anna Maria

    se berlusconi(“minuscolo”)avesse anche soltanto un sussulto di dignità per lui e le”bimbe”con cui si accompagna,potrebbe SMENTIRE l’agghiacciante”trattatello immorale” di una delle sue protette,nata e cresciuta nella desolazione e deprivazione di senso e di valori delle sue televisioni.Ma non lo farà perchè oltre che gravemente corrotto è gravemente malato,come Veronica, inascoltata testimone, aveva annunciato in anteprima

  • Terenzio

    Vai a fare il porco/pensionato da cittadino privato dopo che hai pagato i reati commessi.Sei un cesso insopportabile per ricoprire il ruolo istituzionale(tranquilli non dimenticheremo la banda bassotti che l’appoggia e chi potrebbe consigliarlo ad andarsene afff.culo che oggi tace) Amen capito ratzinger del …

  • tommaso

    vederlo e sentirlo mi fa vomitare, sentire chi gli prende le parti e lo difende fa ancora piu schifo. una giornata di protesta per dimostrare tutto il nostro sdegno nei confronti di questi 300 papponi , che non hanno fatto nulla di buono, se non distriggere quel poco di buono che questa nostra Nazione aveva. sono nauseato , silvio v………..lo

  • giuseppe

    non deve andare a casa, deve andare in GALERA!!!!

  • chiara

    se non vuoi più stare in questo “paese di merda”, fai un favore a tutti noi: VATTENE. Emigra, sparisci dall’Italia, costruisciti un harem in Sud America, in Tunisia, ad Antigua, in Madagascar, insomma, fai tu. Basta che scompari dal mondo e qui non ci metti più piede. Che tu sia maledetto, piccolo essere ignobile, culo flaccido inchiavabile, mostro, essere senz’anima e senza dignità. Non meriti niente se non disprezzo.

  • romolo

    Undicesima domanda:
    Perchè invece di godersi in tranquillità i suoi soldi in qualche isola dei Caraibi in compagna di figli e nipotini come farebbe”CHIUNQUE”al posto suo,ha scelto di entrare in politica cercando in tutti i modi di portare l’Italia alla rovina??!!!

  • franco

    ECCO LE PRIORITA’ DI QUESTI MALEDETTI PEZZI DI MERDA:
    La maggioranza accelera sul processo lungo
    Il Pdl ha chiesto che il provvedimento venga inserito all’ordine del giorno della commissione Giustizia della Camera. La norma influirebbe sui processi del premier allungando i tempi per arrivare a sentenza. Bersani: “Basta leggi ad personam”
    La maggioranza accelera sul processo lungo. E, attraverso il capogruppo del Pdl in commissione Giustizia della Camera Enrico Costa, chiede l’inserimento all’ordine del giorno della commissione del ddl che finirebbe per allungare anche la durata dei processi in cui è coinvolto Berlusconi: il processo Mills, ad esempio, non riuscirebbe nemmeno ad arrivare alla sentenza di primo grado prima della prescrizione. Il provvedimento, che ha come prima firmataria la leghista Carolina Lussana, venne ‘bocciato’ il 7 settembre scorso dal Csm per gli “effetti dirompenti” che avrebbe avuto sull’ordinamento giudiziario”.

    MA COSA SI ASPETTA A SCENDERE IN PIAZZA E BRUCIARLI VIVI???????? TUTTI A ROMAAAAAAAAA

  • Terenzio

    PD+IDV+SEL dimettetevi in blocco dal senato e dalla camera queste istituzioni sono squalificate va’ paralizzato questo andazzo di chi fa’ i kazzi propri se deve morire di crisi il cittadino onesto non ci sto’ crepate prima voi

  • gabriele

    Il mondo sta insorgendo contro di lei e chiede a gran voce dimissioni. I capi di Governo, i capi di Stato le istituzioni Europee (ad eccezione di Putin e di Lukashenko), tutti se possono la evitano. Lei ormai è un uomo compromesso!

    Con il suo comportamento indecoroso ed irresponsabile si è dimostrato moralmente indegno di ricoprire la carica di Capo del Governo Italiano! Lasci in pace gli Italiani ed affronti a testa alta i giudici! Si difenda nei tribunali dalle infamanti accuse che le rivolgono! I mezzi e gli strumenti per difendersi non le mancano! Lasci stare le Toghe rosse, ormai a parte qualche residuo narcotizzato, per il resto non ci crede più nessuno! La scatola magica, la TV da Lei tanto amata, ormai è un giocatolo rotto e non le risponde più ai suoi comandi!

  • carmelo

    Siamo la barzelletta del mondo, reagiamo: l’Italia è la più bella terra del mondo e gli italiani hanno fatto la storia…..

  • dave

    “Il PDL spinge sul processo lungo”: la maggioranza chiede di inserire all’odg la norma che allunga le udienze per tentare di salvare definitivamente il Sig. B. dal processo Mills: ovvio, il paese sta marciando a tutta birra verso il declino definitivo, e gli omuncoli al governo pensano esclusivamente a salvare il loro amichetto miliardario. Avrà forse il Sig. B. promesso loro qualche casa ad Antigua o in Costa Smeralda ?

  • gama40

    aldilà degli scandali sessuali, B. ha ampiamente dimostrato di essere uno dei principali ostacoli al superamento della crisi

  • Fabio Germinario

    Il premier sostiene di essere in mano ai comunisti, ma dimostra di non sapere ciò che dice. Anzi, la sua presenza è la prova matematica che di comunisti non vi è più neppure l’ombra. Perché se davvero ci fossero come sostiene, sono certo che gli farebbero fare una brutta fine.

  • Marco Celestino

    Presidente, Lei ha rovinato l’Italia, e passerà alla storia come il peggiore primo ministro italiano. Si dimetta e vada via come Craxi, almeno per una cosa il popolo italiano Le sarà grato

  • ANNA MARIA

    ma dove sono finiti i vari comitati del Family day? e quelli che manifestavano per Eluana? DOVE STA LA CHIESA E LE SUE GERARCHIE IN TUTTO QUESTO TROIAIO? SU QUESTO NESSUN COMMENTO? NESSUNA SCOMUNICA? GLI LASCIAMO ANCHE FARE LA COMUNIONE A QUESTO DEPRAVATO CHE CI GOVERNA? MA UN POVERO CRISTO COME WELBY NON HA POTUTO AVERE IL FUNERALE RELIGIOSO… INVECE IL NANO PERVERTITO PUO’ ESSERE RICEVUTO CON TUTTI GLI ONORI!!!

  • Enzo

    Ormai siamo in mano a uno Stato di biscazzieri e papponi,e probabilmente anche cocainomani…rimane solo la calma e la lucidità di aspettare elezioni nuove e non dare + 1 voto a nessuno di questi cialtroni.Vanno dopo aspettati alla fine del loro vergognoso mandato…dovranno pure uscire a volte nei luoghi pubblici?Lì dovremmo urlare BUFFONI!!!!!PORCI!!!!LADRI!!!.

  • OPPICI RENATO

    Si dimetta.Sarà cosi ricordato per aver fatto una cosa buona

  • cristiana

    Viva la nostra bella Italia! Vogliamo aria pulita..

  • vinicio

    facciamo attenzione, questi sono i momenti più difficili da gestire. intelligenza e fermezza da parte di tutti i democratici, attorno al Paese ed a Papolitano che ci rappresenta

  • ZIOJACK

    Se Berlusconi si dimetterà andrò in giro col tricolore addosso, ma farò lo stesso quando questo Paese diventerà più civile A TUTTI i livelli..e si svuoterà di un pò di zocc…escort!!

  • Adolfo

    Sig. Presidente; quando telefonicamente ha detto ad una delle sue baldracche “Faccio il premier a tempo perso”, guardi che tutti gli italiani se ne erano accorti da un bel po’… Caro Silvietto, ora ti scrivo in come italiano incazzato. Sei un disonesto, un mascalzone disonesto che hga tradito gli italiani che hanno avuto fiducia in un venditore di fumo come te, sceso in politica (senza capirne niente) per evitare il carcere. Vergognati, ma ti devi vergognare sul serio; ti aspetta un esilio tipo Craxi, traditore come te, ma santificato dagli idioti dopo la sua morte.

  • CRISTIANO COTTIGNOLI

    Non la chiamo Presidente perché se Lei rappresenta il mio paese vuol dire che io sono come Lei e questo non é corretto. Faccia una cosa sensata e non egoistica come sua abitudine. Ha mortificato il mio Paese e i suoi abitanti. Vada alle isole tropicali e finisca li i suoi giorni in pace circondato dalle sue fochette.

  • Marco

    Sull’homepage del sito della sua squadra c’è il sottotitolo “Il club più titolato al mondo”. Ora sogno di vedere sul sito del governo italiano il sottotitolo “Il Paese più sputtanato al mondo”. Dato che lui sembra andarne fiero, perchè non metterlo? Eh Silvio?

  • Silvio

    Ormai non riesco nemmeno piu’ a vomitare, yanto e’ lo schifo … Sono arrivato al vomito asciuto, solo coniati… Che schifooooooo!

  • riccardo

    Signor Presidente Berlusconi,
    perchè mi deve far vergognare di essere italiano tutte le volte che vago all’estero?
    Una volta ero orgoglioso di esserlo, ora mi guardano di sottecchi e … ghignano.
    Perchè? Perchè? Perchè non se ne va in una delle sua splendire isole e non ci rimane per il resto dei suoi giorni?
    Auguri di buon viaggio.

  • maria

    Il “premier” con Tarantini e company non poteva scendere più in basso di quanto si potesse immaginare. Certo da un furbetto di quartiere non si proprio pretendere nulla di buono.
    Certo si è scelto dei veri be! lasciamo stare cosa sono. Vuole un consiglio prenda armi e bagagli e qualche milione di spiccioli rubati nelle nostre tasche qualche ragazza come dice di essere bella e anche barese e se ne vada a……..!!!!!

  • claudio

    basta politici corrotti! tutti i politici corrotti devono lasciare la loro poltrona la carica che coprono, solo cosi un italiano e’ davvero orgoglioso di essere italiano!!!!!!!!

  • marcello

    BASTA!

  • renato

    possibile che esista un cavillo giuridico che ci consenta di mandarlo a casa prima che i suoi parlamentari (comprati e senza vergogna) lo abbandonino. l’opposizione faccia qualcosa. organizzi una manifestazione.

  • marco

    Non me la sento neanche di darti del Lei, tanto mi ripugni: dimettiti, piccolo uomo.

  • Adolfo

    GRAZIE REPUBBLICA. GRAZIE A TUTTA LA REDAZIONE DI QUESTO PERSTIGIOSO GIORNALE, PER AVER SEMPRE COMBATTUTO CON OCCHI APERTI E OGGETTIVITA’ ASSOLUTE, IL PEGGIORE ESEMPIO POLITICO NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, CHE PORTA IL NOME DI SILVIO BERLUSCONI.
    GRAZIE DA PARTE DI TUTTI GLI ITALIANI CHE SI VERGOGNANO DI ESSERE RAPPRESENTATI DA SIMILE PUTRIDA, LERCIA FIGURA.
    GRAZIE

  • mario

    sig.presidente,i suoi portaborse si scandalizzano per le intercettazioni, ma ,non si scandalizzano se un lavitola qualsiasi le dice chi mettere a capo della GdF…ha ragione,lei è circondato da una massa di coglioni

  • carmine

    Egregio cavaliere, si dimetta dall’incarico e dia spazio a chi possa gestire bene il Paese e ci possa dare piu possibilità di vita, perchè lei ci ha messi tutti di spalle al muro. Ha solo mirato a tutelarsi i suoi interessi, svuotando le nostre tasche. Perciò sia corretto nei confronti di questa ITALIA che sanguina!

  • andrea

    Mi vergogno di continuare a reagire in maniera civile.

  • antonio

    Tu che sei li per non essere in galera! continui a comprarti voti e infangare l’Italia! TU PENSA ALLE TUE PROSTITUTE, IO VOGLIO PENSARE ALLA MIA FAMIGLIA!! SUICIDATI!!!

  • Alberto

    Non riesco più a trovare parole per definire tutto questo! Qualcuno nell’Universo può aiutarci????!!!!

  • claudio

    Come è possibile aggiungere ancora qualcosa. Lavoro spesso all’estero e caro il mio berlusconi del cazzo non sai che onta è per me sopportare ogni volta lo scherno e il disprezzo che i miei interlocutori muovono al nostro Paese. Ti augoro ogni male. Sperando che tu non possa arrivare a domani. Con disprezzo Claudio

  • Omar

    art. 54 – Costituzione Italiana

    Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

    I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

  • il campanaro forense

    purtroppo ci indignamo, ci si arrotolano le budella dal nervoso, Gridiamo a più non posso la nostra rabbia ad un pusillanime che guida un paese ormai allo sbando. Se tanto mi da tanto si peggiorerà sempre di più fino alle prossime elezioni. A quel punto se il popolo italiano non si è rincitrullito completamente a causa del martellamento televisivo, spero non torni a votare un vecchio pazzo & combriccola. Se nò non rimane che constatare che ogni paese ha il governo che si merita…

  • carla

    berlusconi è un povero uomo e quasi mi fa pena quelli che non sopporto sono tutti quei cortigiani che lo sostengono solo per fare i loro interessi. E da donna lo dico particolarmente a tutte le donne che fanno parte della suddetta schiera.
    VERGOGNATEVI COME DONNE E COME POLITICHE

  • Luisa Erminia

    povera Terry!! sarai anche accettabile fuori, ma sei squallida dentro. Pensa quando sarai vecchia e sdentata!! Squallore dentro e fuori.

  • luigi

    BASTA BASTA BASTA BASTA Come è possibile che tutte quelle donne che girano intorno a B siano così fiere di essere puttane e le donne del PDL e della Lega sono consapevoli di tutto, sono responsabili di tutto questo degrado. questa è l’immagine che si dà all’estero dell’Italia? vorrei dire a queste donne ma in fondo anche voi siete persone, provate ad esserlo, a trovare dentro di voi ancora un briciolo di dignità, provate a dire basta e rinunciare ai privilegi per potersi di nuovo guardare allo specchio e dire io sono davvero una persona

  • Pietro

    Non c’è niente da fare: è il n°1
    (faccia di bronzo)!!!

  • Carlo

    Mi vergogno di avere un presidente del consiglio mafioso criminale e puttaniere che si è tenuto in casa un assassino come Vittorio Mangano

  • simone

    Craxi docet, cambia aria è il momento giusto, poi potrebbe essere tardi e una montagna di monetine potrebbe seppellirti.

  • gianna

    Faccia una cosa buona per se stesso e per gli italiani: si ricoveri presso la comunità di Don Gallo. Hanno una divisione specializzata per i suoi disturbi.

  • Renzo

    NON NE POSSO PIU!,VATTENE

  • claudio

    riprendiamoci l’italia mandiamoli a casa sti pagliacci

  • Flavio

    Silvio, hai rovinato l’Italia. Se non hai il coraggio di andare dai giudici, abbi almeno il coraggio di chiedere scusa agli italiani (e al mondo intero)! Sei un vile omuncolo,mostra un po’ di dignità, dopotutto, per il momento, sei sempre il capo del governo. Coraggio!!

  • Claudio

    Punto 1: Berlusconi è malato ( narcisista e satiromane, deve dimettersi e curarsi, prima di far morire anche l’Italia tutta.
    Punto 2: È puttaniere e corruttore, bugiardo e colluso con la mafia deve essere giudicato per i reati commessi.
    Punto 3: Ha denigrato e offeso gli italiani e il paese con le sue esternazioni e le sue vergognose mimiche fregandosene del resto.
    Punto 4: Non è Padreterno, non è sopra la Legge e deve rispondere davanti ad essa e al popolo che lo ha eletto.
    Punto finale: DEVE ANDARSENE, SUBITO!!!!

  • ernesta

    come mai la Chiesa non si scandalizza di tutto questo marciume?

  • Marco

    Basta fino a che punto vuoi portarci maledetto

  • Cornelli

    Fuori dall’Italia te e la tua masnada di servi , ruffiani e puttanieri , insieme a TUTTO il clero che rompe il cazzo su tutto ma tace sui Sodopreti e Bungapolitici.

  • gerlando

    non se n e puo piu berlusconi si deve dimettere e affrontare i suoi processi

  • SILVIO BERLUSCONI

    MA COME VI PERMETTETE DI INSULTARE IL PIù GRANDE CAPO DEL GOVERNO DEGLI ULTIMI 150 ANNI?… SIETE TUTTI INGRATI!! PER VOI DEBBO SPENDERE MIGLIAIA DI EURO PER SENTIRMI GIOVANE E FORTE, A COMINCIARE DAL PARRUCCONE CHE DEBBO VERNICIARE QUOTIDIANAMENTE!! E I SOLDI CHE SPENDO PER LE TROIETTE MINORENNI PER GARANTIR LORO UN FUTURO?… SIETE TUTTI INGRATI!! UN VECCHIO PROVERBIO DICE “PER RISALIRE, OCCORRE TOCCARE IL FONDO”!! EBBENE, MI SONO FATTO UN MAZZO COSI’ PER FAR TOCCARE IL FONDO ALL’ ITALIA, MA CI SONO RIUSCITO CON GRANDE SPIRITO DI SACRIFICIO E DEDIZIONE!! ORA PER FAVORE NON CHIEDETE A ME DI FAR RISALIRE LA NOSTRA NAZIONE, IL MIO ENORME CONTRIBUTO L’ HO DATO NEL PROGRAMMA PRESTABILITO DI FAR APPUNTO TOCCARE IL FONDO. ADESSO DARò LE DIMISSIONI, MA PER FAR RISALIRE L’ ITALIA, LASCERò IL COMANDO ALLA FACCIA DI MERDA DI ALFANO, LUI, GRAZIE A VOI CHE VOTERETE UNANIMI IL PDL, VI FARà DIVENTARE TUTTI RICCHI. ORA VADO PRIMA CHE I GIUDICI DALLE TOGHE ROSSE, MI SBATTANO IN GATTABUIA.

  • gerlando

    berlusvconi ci ha ridicolazzato a livello internazionale si deve dimettere subito e affrontare i suoi processi

  • Alessio

    Che nano di merda!

  • Albero

    trattasi di un debosciato affetto da satirismo. Tutto qui.

  • Claudio

    è scandaloso quello che sta succedendo siamo tornati in dittatura questo con i suoi servi ci fa di tutto e noi stiamo zitti, ma siamo capaci di buttarli fuori a calci siamo stanchi non se ne puo più di quell’essere che si fa chiamare uomo ma è tutto meno che un uomo, i sacrifici li facciamo solo noi, e parlo io che ho un’azienda e ci stanno massacrando di tasse e altro, io dico solo che se ci fermiamo tutti lui salta, tanto peggio di cosi non ci poteva portare in Italia

  • cesare

    non ho mai odiato tanto una persona…
    le parole non bastano più, dobbiamo impedirgli di apparire in pubblico con il suo sorriso falso

  • deni

    come è possibile che non si riesca a mandarlo a casa? E’ veramente vergognoso che i soui lo difendano ancora…fateSCHIFOOOOOO!!!!

  • Vincenzo D’Ambrosio

    Basta è peggio della peggiore mafia, peggio di una bomba nucleare, ma quando muore?

  • Marco

    Questo ci porta in fondo. Ha costruito un sistema di potere e di ruffiani impressionante. Anche se l’opposizione non è perfetta (tutt’altro: il caso Penati, Di Pietro in crisi d’identità e i troppi silenzi di Casini), in questo momento va sostenuta, e dobbiamo scollare Silvio dalla sua poltrona. Come ha detto Don Gallo il suo posto adesso è una comunità di recupero… senza infermiere o assistenti sociali sotto i 30 anni.

  • claudio m.

    L’Italia non si meritava una situazione del genere. E da imprenditore anch’io ho avuto fiducia in lei. Adesso me ne vergogno.

  • Vinceslao Brussolo

    E’ uno schifo!!!! dimettetevi e andatevene non fate affogare il Paese abbiate un minimo di ritegno

  • andrea

    Chi fa il palo è colpevole quanto il ladro.Il governo è retto da un poco di buono pertanto chi lo protegge dalla legge è poco di buono alla stessa stregua. Pertanto tutti in galera.

  • Ottone

    Arrestatelo!!!!
    E’ un indoviduo incapace di intendere e di volere…..

  • anna maria pacini

    non ho più parole: abbandona l’Italia, come hai già detto, e vatti a godere i tuoi soldi di “merda” altrove, prima che qui salti tutto!

  • fiugar

    Ci avete svergognato in tutto il mondo, non solo il capo ma anche tutti i suoi ministri e quelli che gli danno la fiducia. Uomini senza dignità.

  • Roberto

    menomale che Giorgio c’è altro che Silvio c’è,perchè a quest’ora ci troveremmo con un dittatore malfattore senza più poter contare come uomini e donne che hanno una dignità. Attenzione potresti fare la fine di Benito,perciò è meglio che lasci e così potrai combattere da solo con i tuoi benpagati avvocati la giustizia e non coinvolgi un Paese intero che ha bisogno di tranquilità per affrontare la crisi in atto. Roberto

  • maria teresa meliota

    e` degno di piazza loreto

  • Roberto

    Ma vuoi che il popolo ti ami? Allora va fa culo!

  • michele

    ma i tuoi figli che pensano di te?

  • Stefano

    Dovete vedere come lo sparlano i Tedeschi.Berluscò sei in bocca a tutti i Tedeschi (di male però)Sono stato in Germania ,devi sentire come tutte le persone parlano male di tè.Stai rovinando l’italia,dimettiti per favore.

  • paola c.

    MI CHIEDO DOVE SIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !!!! TUTTI ZITTI MENTRE MUSSOLINI PORTAVA L’ITALIA ALLA ROVINA,ORA COME ALL’ORA NULLA CAMBIA !! SIAMO ALLA ROVINA FINANZIARIA E DERISI, NON CONTIAMO NULLA PER COLPA DI QUESTRI STR ON ZI !!! NAPOLITANO, DOVE SEI ?????? SCIOGLI LE CAMERE E MANDALI A CASA !!!!!!!!!!!

  • alberto

    Siamo all’ultimo giro, è malato, curatelo,aiutatelo a non farci ancora tanto male. Le comiche diventate già dramma si accinge a divenire una tragedia troppo grave. tutto perchè una legge elettorale non permette la scelta dei rappresentanti, per questo I Calderoli, e compani meriterebbero vagoni di pomodori marci

  • michele

    mi dispiace soltanto che in Italia si sia persa del tutto la capacità di indignarsi altrimenti a quest’ora il caro berlusconi sarebbe stata mandato da tempo a zappere la terra altro che vederlo li aggrappato alla poltrona come un disperato.

  • Roberto La Mela

    BerluscoOOoni RiiIIIspOOooNdi! E dai si vede dalle espressioni del viso che non ne puoi più! Sei stanco della politica. Pensavi di poter disporre della politica a tuo piacimento, ma così non è stato. Un paese democratico come l’ITALIA non è come la tua azienda dove tu sei DITTATORE! Avresti VOLUTO essere un DITTATORE si deduce dall’AMMIRAZIONE che hai sempre mostrato nei confronti de vari PUTIN, LUKASCHENKO, GHEDDAFI! L’ITALIA è un paese veramente democratico e la DEMOCRAZIA è qualcosa di differente dal concetto che hai tu di LIBERTA’.

  • Roberto La Mela

    BerluscoOOoni RiiIIIspOOooNdi! E dai si vede dalle espressioni del viso che non ne puoi più! Sei stanco della politica. Pensavi di poter disporre della politica a tuo piacimento, ma così non è stato. Un paese democratico come l’ITALIA non è come la tua azienda dove tu sei DITTATORE! Avresti VOLUTO essere un DITTATORE si deduce dall’AMMIRAZIONE che hai sempre mostrato nei confronti de vari PUTIN, LUKASCHENKO, GHEDDAFI! L’ITALIA è un paese veramente democratico e la DEMOCRAZIA è qualcosa di differente dal concetto che hai tu di LIBERTA’.

  • silvan

    spero vivamente che tutte le forze politiche, sociali, sindacali, industriali riescano a mandare a casa questo gabinetto di merda e che facciano presto perchè nn c’è più tempo, Napolitano si inventi uno stratagemma per dargli il colpo di grazia

  • adriano

    ma i tuoi figli hanno ancora il coraggio di guardarti dopo tutto quello che fai con le tue prostitute…..non si vergognano di avere un padre simile!!!!!!!

  • matteo

    non solo il satiro se ne deve andare..ma tutti i suoi lacche e i collusi della finta opposizione!politici fate schifo!

  • sandra

    non ti vergogni a guardare i tuoi figli dopo tutto quello che hai combinato con le tue prostitute?….vergognati e dimettitiiiiii!!!!

  • Giovanni

    Ha nettamente ragione don Giorgio, speriamo tutti per il bene della nostra patria che il Padreterno se lo chiami al più presto.

  • tugnin

    Una promessa del 94: il nuovo miracolo italiano. Ricordo da cosa e’ nato il primo miracolo: vent’anni di fascismo, un paese distrutto culturalmente, socialmente ed economicamente, una guerra sfociata nella guerra civile.

    Ha quasi mantenuto la sua promessa: manca solo la guerra civile. Vogliamo provare a fermarlo?

  • laura brogioni

    Non riesco a credere che il nostro paese si meriti tutto questo, ma chi sono quel 24% di italiani che hanno ancora fiducia in Berlusconi? Vorrei farmi spigare su cosa si basa questa fiducia, che prima o poi gli giri un pò di patonza?

  • Fabrizio

    La Vergogna

  • Giovanni

    Preghiamo tutti insieme che gli venga un ictus, è la nostra ultima speranza, più ne saremo e più il Padreterno ci ascolterà!

  • Valerio Massimo

    Questo non molla perché ha paura della galera; gli si dia un lasciapassare per…ci sono tanti isolotti vulcanici nel pacifico!

  • Luigi

    presidente faccia smettere quei due pezzi di m…. che la sera alle 20 su rai uno commentano le Sue bravate. abbia almenio la compiacenza di tacere

  • laura

    a volte penso, me ne vado dall’Italia…non mi rappresenta più o forse mai l’ha fatto nel modo in cui vorrei. Ma ora proprio… Eppoi penso: perchè me ne devo andare io?? in fin dei conti AMO la mia Italia, e quindi che se ne vadano loro truffatori e ladri, di parole e di sogni.

  • marco

    siamo stati il popolo piú stupido d’europa per aver votato e sostenuto un premier come Berlusconi.ora si attacca alla poltrona fino a quando?

  • da mdr

    è umanamente impossibile che tutti i parlamentari del pdl e lega sono d’accordo su tutto quello che fa b.:falso in bilancio,va mignotte anche minorenni,elegge persone di malaffare in parlamento,altrimenti le compra,offende pesantemente primi ministri esteri, corrompe testimoni, si fa ricattare,è bugiardo, ladro, è in combutta con delinquenti come previti e mafiosi come dell’utri e mangano, epura la rai e la riempie di minzolini…e tante di quelle cose che vengono accettate senza senza batter ciglio. l’unico che ha provato a dire: attenzione questa non è politica ma è una parlamento ad personam….penso a fini…è stato messo all’angolo dai suoi stessi compagni di partito.

  • LivioLivius

    Il fondo non lo abbiamo ancora toccato…il sistema democratico va cambiato se non vogliamo un altro berlusconi..magari con una democrazia più partecipativa, che i politici facciano come vuole il popolo non viceversa..internet a che serve se non per facilitare questo passaggio di maggior interazione del popolo? modernizziamo lo stato!! Ma non succederà perchè così si minacciano i poteri forti..

  • NICOLA D’IPPOLITO

    quante energie sprecape per questo individuo! quante vite distrutte! quante famiglie sul lastrico.E questo purtroppo perchè il nostro Paese, come dice lui è un paese di ….Bisogna,tuttavia, riconoscerli la grande abilità di sapere sguazzare bene in questa …. per costruirsi fortuna e immunità.Dire che è un disonesto è un eufemismo .Dire che è la peggiore calamità che abbia colpito il nostro Paese dal’46 ad
    oggi è qualcosa di molto vicino alla realtà.

  • elisabetta

    ora basta!liberiamoci

  • Fabrizio

    Prima o poi tutto ciò finirà, ed allora coloro che in questi anni hanno sostenuto Berlusconi e votato le coalizioni di centro-destra responsabili di questo disastro, dovranno renderne conto: non sarà piacevole. Adios.

  • GovernoPulito

    vai a casa gli italiani non ti vogliono piuuuuuu! dimettiti così avrai piu tempo x andare a mignotte!

  • sergio

    declassati, derisi in mezzo mondo, in mano a burattini e ballerine… il governo, criticato dall’opposizione e da confindustria (pericolosa organizzazione di vetero-comunisti, ovvio), gli italiani vessati, tartassati, depressi….ci tocca anche sentire bossi e le sue esternazioni sulla secessione (Presidente Napolitano, grazie di esistere!)…ma lui non fa una piega, resta li, unto dal Signore e dal volere del popolo, poco conta che la fiducia sia ai minimi storici. lui resta! e’ proprio vero, la vergogna non alberga nel Bel Paese! VERGOGNATI!!!

  • luigi russo

    vergognarsi di qualcuno che ci rappresenta è veramente qualcosa di grave.secondo me si stanno vergognando a coloro che lo hanno votato,non hanno vergogna solo i suoi parlamentari e si capisce il perchè,ma cosa aspettano coloro che li hanno votati a rivoltarsi contro?verranno seppelliti anche loro da una risata

  • andrea

    Signor Berlusconi.
    Ci lasci in pace.
    Non abbiamo bisogno più bisogno di lei, di tutto quello che lei rappresenta perchè abbiamo bisogno del contrario: concretezza soluzioni e impegno.
    Lei non ci ha mai rappresentato e ora non rappresenta più neanche se stesso.
    La prego se ne vada.
    La festa è finita.
    Andrea.

  • Elis

    Ogni che passa con Berlusconi fuori dalle galere è un giorno funesto perchè ci porta sempre più giù. Siamo ridicoli di fronte a qualsiasi altro paese europeo. Ora peò questa tragica situazione deve finire immediatamente. Penso che ormai gli animi delle persone capaci di ragionare non possano più sopportare lo scempio che si vede ogni giorno. Auguri a tutti e viva l’Italia.

  • fred

    Ma il Padreterno che ci sta a fare?
    Esiste oppure è una bufala? come è possibile che ci faccia andare così tutti in rovina per colpa di un disgraziato così incapace…Date retta a me: non facciamoci influenzare anche dalla Chiesa, sbattezziamoci! Almeno “quelli” si svegliano e tirano quattro madonne!

  • giuseppe

    come può Berlusconi esercitare e rivestire la funzione di massima espressione di governo di una grande nazione come la nostra se non è in grado di distinguere una escort da una nipote di un capo di stato o rifiutarsi di rispondere ai magistrati temendo “un trappolone” che decisioni potrà mai assumere in caso di emergenza una tale figura

  • enzo

    Presidente del Consiglio,lei è riuscito a corrompere Generali della Finanza,direttori di testate giornalistiche e di quotidiani,è pieno di ruffiani politici che se li và a comprare per una votazione in Parlamento,tua moglie pubblicamente dice che si deve curare…..,gli tirano una statuetta in viso..,all’estero è deriso da tutti i premier…non viene più nessuno a visitarla..ma un pò di buonsenso a lasciare la politica le verrà in mente????Faccia un gesto lucido si affretti a farlo per il bene dei giovani che ha lasciato in questi anni una brutta immagine di lavoratore e padre.

  • Renzo

    Per noi residenti all’estero (ho lavorato 3 anni con impresa italiana a Tehran) è sempre stato un orgoglio dichiararci italiani perchè negli anni 70 eravamo rispettati e tenuti “sul palmo della mano” dai cittadini e governanti del paese che ci ospitava.Ora proviamo vergogna per colpa di una persona che ci sta governando e che ci porta al ludibrio.Non vogliamo essere rappresentati da un simile indegno soggetto!!

  • carmen

    presidente vada via. Ha fatto abbastanza male a questo Paese, ci ha tolto fiducia nelle istituzioni, speranza per il futuro, rispetto internazionale. Vada via, e porti con sé il suo circo di ballerine, lacchè, corrotti e delinquenti. L’Italia senza di lei e la sua corte sarà un Paese migliore.

  • roberto

    Come siamo caduti in basso …. Perchè la chiesa tace? Com’è assordante il suo silenzio !!!!!

  • Flavio

    Caro Giorgio, mio vero Presidente, fa che la storia ti ricordi come un grande che seppe, nel momento del bisogno, dare la tanto attesa spallata!

  • Augusto

    Il piduista berlusconi (tessera n° 1816) ha definito l’Italia un paese di merda. Si è però dimenticato di dire che l’Italia è così da quando lui ne è il degno capo del governo

  • Michele Natale

    Il 15 Ottobre a Roma,per una vera Democrazia ,per la giustizia Sociale per la Legalità.

  • robert

    Bagnasco se ci sei batti un colpo !!! E’ strano il vostro silenzio, cosa vi aspettate in cambio???

  • Lorenzo

    Che si può ancora aggiungere di fronte alla sfrontatezza ed arroganza di questo soggetto che definirlo l ‘Anticristo probabilmente ingiurierebbe persino Lucifero, il principe nero. E’ ovvio che l’intero involucro che protegge questo bozzolo mal riuscito è confezionato su misura per la sua protezione e per evitare che una volta aperto un foro si crei una cascata che inghiotterebbe sì il puffo ma implicherebbe un coinvolgimento nelle sue proprietà ed aziende. Questo è il suo vero cruccio per cui NON PUO’ mollare altrimenti capiremmo veramente come sono state costruite le sue proprietà e la sua immensa statura di industriale. A mio avviso ci sono tutti gli estremi perchè anche il Presidente della Repubblica intervenga con un messaggio forte e chiaro al Parlamento a Camere riunite per aiutare quest’infelice a concedersi e concederci un pò di pace.

  • Antonio

    ma ce li immaginiamo i nostri connazionali che vanno all’estero per lavoro o per studio a che cosa sono sottoposti? ma veramente?? ancora???

  • Sergio

    E’ stato gia detto tutto su di lui… aggiungo…:”fai SCHIFO, cavaliere di merda.”

  • Lorenzo

    Che si può ancora aggiungere di un soggetto di tal fatta: è nato e costruito per fare del male; è l’Anticristo, senza voler mancare di rispetto ovviamente a Luciferfo, il principe nero. Non c’è periodo della sua vita e campo di attività in cui non abbia mal versato: è una predisposizione genetica, ma noi che cosa centriamo con le sue patologie? E’ evidentemente disturbato ma quelli che gli stanno attorno e soprattutto gli alti dignitari ecclesiastici che tanto mortificato e blaterano non hanno nulla da sottolineare? Si nota un silenzio imbarazzante che rasenta quasi una correità, oppure si spera che tacendo si possano portare a casa alcuni traguardo economici importanti (finanziamenti a scuole cattoliche, ICI SU PARTE PATRIMONIALE, e buon incremento degli insegnanti di religione nominati dai vescovi anziche a concorso pubblico?). Chi gli è vicino faccia il suo bene (che poi è il nostro) e lo aiuti a prendersi una lunga, lunghissima vacanza (ovviamente su territorio nazionale perchè sennò…) Penso anche che ci siano tutti gli estremi perchè il presidente della repubblica intervenga con un discorso forte e chiaro a camere riunite e visto che ci siamo gli tolga anche quel cavalierato che disonora che glielo diede e certamente la Repubblica che rappresenta.

  • Angelica

    basta, non ne possiamo più! stiamo affondando e a questo non gliene frega niente!

  • greta

    Silvio Berlusconi spero che il processo non si limiti nel giudizio dei fatti in sè. Reputo che dagli anni 80 prima manomettendo i Media secondo le più squallidere regole del mercato, traducendo in etere l’ambiente del più squallido postribolo, e poi col suo governo fino ai giorni contemporanei lei ha vituperato la dignità della nostra cultura, razziandoci dei volori, della dignità. Mussolini pagò il fio con l’impiccagione, le sue colpe sono ben più gravi lei e la sua famiglia andreste trucidati!

  • Franco Paccoj

    In un momento come questo in cui l’Italia rischia la bancarotta, lei che fa? pensa all’ennesima legge ad personam:”il processo lungo”…ma perché non si fa processare veramente per i suoi disgustosi guai giudiziari e se va fuori dalle balle…

  • daniela

    ma il ministro delle pari opportunità esiste?
    qui è nata una grossa disparità tra il sesso femminile e il sesso maschile, mi spiego. io sono la madre di un ragazzo di 25 anni, essendo un ragazzo è di fatto discriminato,non può aspirare di diventare anche solo un consigliere regionale, perchè non può aspirarea diventare un prescelto del porco…..inoltre aggiungo è concludo ma la chiesa non ha proprio nulla da dire??? cos ci guadagna??? il silenzio sulla pedofilia??? soldi, soldi, soldi????? qualcuna mi saà dire cosa?

  • Gaetano

    Caro Silvio Ho 63 anni compiuti, ho lavorato sin dall’età di 11 anni guadagnavo 600 lire alla settimana, e compravo un etto di bistecca a mia madre che non aveva soldi, era una vita di merda ma abbiamo vissuto con dignità ed onestà, erano tempi migliore di ogii perchè al quel tempo cera una politica più competente e molti parlamendari che ci rappresendavono erano compatenti e lavoravano per rimettere l0Italia in piede dopo la guerra. Penso che ci sono riusciti. Ma oggi con tutta la cricca parlamentare che ci rappresentano a noi cittadini, non sono capace nemmeno di mettersi un dito nel culo. E lei Signor Presidente che dovrebbe essere il capo di tutti loro, non penso che lri stia dando un esempio positivo, Ormai lei secondo me è un affarista e mi permette di dire è anche un fallito nella politica, Io al posto suo, essendo miliardario, mi dimetterei da presidente così potrebbe fare tutto quello che lei desidera portarsi a letto tutte le donne che vuole e regalare soldi a chi vuole, personalmente io da lei non vorrei nemmeno una centensimo, perchè i soldi bisognerrebero gudagnarli tutti se lei ne darebbe la possibilità, ma questo dopo le sue promesse di sogni non si è avverrato sopratutto per i giovani. Signore Presidente le consiglio di dimmettersi e dare vita una nuova VITA ALL’ITALIA, non ce la faccio più, tutto è aumentato non ho più i soldi per pagare le bollete del gas della luce e dell’acqua. questo grazie alla sua politica distruttiva. Le ricordo che la mia pensione è si €1,179.00, devo dedurre €590 di mtuo, mi rimane solo gli occhi per piangere. Grazie Silvio per la tua discesa in campo.

  • laura

    Basta..mi vergogno di essere rappresentata da un uomo così mi fa veramente schifo

  • francesca galli

    berlusconi e’ un buffone e una vergogna per tutti i VERI E ONESTI ITALIANI!!!!
    vattene!!!!!

  • Vincenzo

    NOBDAY – 12 Novembre 2011 – No Berlusconi Day.
    Una grande festa per dire una sola cosa: BERLUSCONI VATTENE!!!
    Dopo 17 anni dalla prima grande manifestazione a Roma il 12 Novembre 1994 con un milione di persone contro il primo governo berlusconi, completiamo il lavoro e licenziamolo per davvero!!!
    Un solo slogan, una sola voce: BERLUSCONI VATTENE!!!

  • vito

    Cittadino Berlusconi il tuo posto? te lo dico da essere umano:PSICHIATRIA.è il massimo.

  • paolo

    una sola parola “VERGOGNA”

  • monica

    NON TI MERITI DI RICOPRIRE LA TUA CARICA PERCHè UNA PERSONA CHE SI PRENDE L’IMPEGNO DI GOVERNARE UN PAESE NON METTE I PROPRI INTERESSI PRIMA DI QUELLI DEL TUO STATO,sEI STATO NOMINATO PER GOVERNARE UN PAESE NON PER FOTTERLO.IGNORANTE, IPOCRITA MALATO

  • massimo federzoni

    Presidente..la merda sei tu!! vattene

  • massimo federzoni

    vattene!!!

  • Sergio

    Via tutti i traditori della Patria, e alla lega chiedo una cosa.. se siete Padani, perchè puppate i soldi all’Italia infangandola? Voi della lega siete degni del plotone di esecuzione per alto tradimento nei confronti dell’Italia e degli Italiani, voi non valete nulla, con voi non l’Italia, ma manco un villaggio sarete in grado di gestire. Andate a casa ladri

  • Silvio

    Vai via porco

  • Titti

    Berlusca per te la forca e per bossi la nazzolatura con squarto con mastro Titta

  • Marco

    Lui è quello che è, ma possibile che nessuno della maggioranza abbia un moto di orgoglio personale, tutti cattolici, vanno in chiesa, ma come si fa ad essere così lacchè

  • sofia

    Tutti questi miseri e squallidi banditi paghino al più presto il prezzo che stanno facendo pagare all’Italia

  • Danilo

    Ma perché anziché continuare a protestare, commentare ecc. noi semplici cittadini non entriamo in campo e proviamo davvero a cambiare le cose? il nome: la vera italia!

  • Walter Carpentiere

    ogni giorno che passa, con questo lestofante governo, condotto da un re nano psicolabile e cortigiani corrotti, mafiosi, drogati e proni, per il nostro paese è l’inesorabile declino. Con la speranza che un giorno molto vicino possa cadere quest’infame governo , mi chiedo cosa inventerà per le prossime elezioni? Un golpe militare?

  • Gieseppe Sicuro

    Ero un berlusconiano convinto, adesso grazie a Dio la penso in modo totalmente opposto. Spero che la lezione che ci ha lasciato Berlusconi giovi al popolo Italiano e che non si ricaschi più credendo a chi promette miracoli.

  • antonio

    impossibile impossibile impossibile continuare così…..mandiamolo in esilio lui e i suoi servi

  • roby

    Io son qui …. aspetto qualcuno che organizzi per scendere in piazza .. ed anche se ho superato i 70 anni farò di tutto per esserci , per i nostri figli

  • domenico

    un invito alla opposizione e ai politici onesti di ogni fazione: organizzate una grande manifestazione a livello nazionale in tutti i capoluoghi e città più importanti d’italia. Milioni di persone sono pronte a partecipare e a dare il proprio sostegno per il futuro del paese. Milioni di italiani arrabbiati non aspettano altro, ma per cortesia fate in fretta; il tempo è scaduto

  • roby

    Si,Dmenico, il tempo è scaduto

  • roby

    Porta Pia, Alemanno e Polverini: ”Simbolo unità d’Italia”
    SONO LORO GLI ALEATI DI BOSSI …. che hanno da recriminare … sono loro che li aiutano a dare la spallata ….

  • sten

    Italiani SVEGLIA
    quello che diceva che non avrebbe mai messo le mani nelle nostre tasche CI STA PORTANDO VIA TUTTO .. ANCHE IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI

  • Giuliano

    Basta! Basta ! Basta ! Basta ! Basta ! Basta !!!!!!

  • ignazio942

    Cavaliere, non perda tempo, ormai ha avuto o s’è preso tutto ciò che poteva. Ora basta, per favore !

  • Giorgio

    Vorrei sapere come mai la Chiesa non scomunica un puttaniere, un depravato e pedofilo come Berlusconi, una volta il Papa aveva il diritto-dovere di esercitare la scomunica, e adesso? Anche la chiesa tire i remi in barca?
    Papa Ratzinger, qui ne va dell’onore dei cattolici, scomunica per Berlusconi

  • luigi

    indignato!!!

  • giadant

    Popolo ingrato, tu non meriti questo Presidente del Consiglio.
    Dici che ha ridotto male l’Italia e non è vero perchè l’ha ridotta peggio.
    Dici che è presuntuoso e non è vero perchè è solo consapevole della sua grandezza.
    Dici che ti ha messo in mutande e non è vero perchè ti ha lasciato completamente nudo.
    Dici che pensa solo a se stesso e non è vero perchè pensa anche a tutte le sue amiche ed amici (che sono veramente tanti e sono anche tutti bisognosi).
    Dici che non è alto, e non hai capito che in bassezza è il più grande di tutti.
    Dici che non ama i suoi simili e non è vero perchè ha fatto sempre leggi per i ricchi.
    Dici che ride sempre di sghimbescio e non è vero perchè è quel veterinario del chirurgo plastico che ha tirato troppo la guancia destra.
    Dici che voleva fare il Papa con il nome di “Pio Tutto” e non è vero perchè hanno eletto Ratzinger.
    Addirittura dici che non pensa a governare ma si dedica ad altre attività: e allora provaci tu a governare dopo che te ne sei fatte otto in una notte!
    Popolo ingrato, non capisci nulla! Prova ad immaginare come può sentirsi uno con migliaia di milioni di euro in tasca, che prima o poi dovrà dipartire da questa valle di lacrime (nostre) lasciando quel ben di Dio (esentasse naturalmente!) agli eredi. A meno che non venga varata una legge sulla immortalità di chiunque abbia uno strato di bitume con simil-capelli incastonati in testa, abbia Fede, sia un povero perseguitato da tutti (dalla moglie alla magistratura, dalla stampa a Santoro), sia proprietario di un “Vespa”, si chiami Silvio, ed abiti ad Arcore. Invece di pregare per la crisi di Governo, popolo ingrato, prega per quella legge!
    Io so perché parli così popolo ingrato: perché ti sei accorto che non sei solo tu a poterti permettere di nuotare in un mare di merda, ma che al mare a nuotare c’è l’Italia intera!

  • onafets

    11)Perchè non risponde?

  • onafets

    Bravissimo Giadant !! (commento n. 400)

    Un’analisi lucidissima e spietata stile Ascanio Celestini

  • patrizia

    Presidente,lei è il Presidente del tempo perso degli italiani.17 anni d’incapacità,di disonore,d’imbrogli.Il suo è l’evo della decadenza ,della corruzione,della miseria d’Italiad .Ci liberi del suo peso insopportabile.I suoi processi sono suoi,non nostri.Milioni d’italiani si vergognano al posto suo

  • adolfo

    Ciao, vecchio bavoso e nano pedofilo!! Come va?… Ma Emilio Fede te lo inculi ancora o hai smesso?… Ahahahahahah
    Quanto sei brutto Silvietto!! Non vedi quanto sei ridicolo con quella testa di cazzo imparruccata e verniciata con la vernice delle scarpe?… Senti, ma… le quintalate di viagra che ti servono per scopare le troiette minorenni, e per inculare Emilio Fede, te le passa gratis il parlamento?…
    Sono felice che hai fatto una brutta fine, ed ora non è ancora niente… Per ora sei soltanto lo zimbello dell’ Italia; un giullare disonesto che è costato tanto alla gente che va a lavorare e non arriva in fndo al mese con un misero stipendio… Hai capito, pezzo di merda? Bastardo infame e traditore dell’ Italia.
    Vattene, sei ricco ma sei un pezzente nell’ anima

  • pio

    B rutto
    E scremento
    R uffiano
    L urido
    U surpatore
    S chifoso
    C oglione
    O sceno
    N efando
    I mbecille

    Sia santificata la statua del Duomo di Milano. (quella che servì per rompere la faccia al nano brutto.)

  • ALDINO42

    SAPEVATE CHE IL BERLUSCA HA I CAPELLI FINTI E SI FA INNIETTARE UNA SOSTANZA NEL PENE PER POTER SCOPARE LE SUE PUTTANELLE IL VIAGRA NON GLI BASTA PIù

  • Vittorio

    Cari italiani,i parlamentari del PDL quando avranno ottenuto il vitalizio,faranno cadere il governo Berlusconi.Prima non credo proprio.Mandiamoli tutti a casa.

  • Mario

    “Qualcuno ha scritto – proseguiva la Lario – che tutto questo è a sostegno del divertimento dell’imperatore. Condivido. Quello che emerge dai giornali è un ciarpame senza pudore. E tutto in nome del potere..Figure di vergini che si offrono al drago per rincorrere il successo e la notoretà…e per una strana alchimia, il paese tutto concede e tutto giustifica al suo imperatore”.
    Ancora, Veronica chiariva di aver cercato in tutti i modi di aiutare suo marito (qui il video). “Ho cercato di aiutarlo…ho implorato le persone che gli stanno vicino di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene. E’ stato tutto inutile. Credevo avessero capito…mi sono sbagliata. Adesso dico basta”.
    “un uomo malato”. Un uomo che “frequenta le minorenni”

  • Mario

    “un uomo malato”. Un uomo che “frequenta le minorenni”

  • marcella

    l’ennesima volta che firmo e aderisco a un appello, l’ennesima volta che scenderei in piazza, ma lo sconforto è assoluto e la sensazione di impotenza è sempre più palpabile. non ci ascoltano più

  • max

    basta devi andartene hai stufato, poi dai retta a don Gallo vai in comunita per essere curato!

  • CINZIA

    CARO SILVIO, LA CHIAMO COSI’ PERCHè RIVOLGERMI A LEI CON L’APPELLATIVO DI PRESIDENTE MI SEMBRA TROPPO, UN PO’ PERCHè IO NON L’HO SCELTA COME MIO PRESIDENTE, MA SOPRATTUTTO PERCHè LEI, CHE DOVEVA RAPPRESENTARE ANCHE ME, HA DIMOSTRATO IN TUTTI QUESTI ANNI DI PENSARE SOLO AL SUO TORNACONTO PERSONALE, SENZA PERALTRO AVERNE BISOGNO, DATO CHE IL SUO PATRIMONIO E LE SUE PROPRIETA’ LE PERMETTEVANO DI FARE IL POLITICO SOLO PER PURO SPIRITO DI SERVIZIO, MA MI RENDO CONTO, GUARDANDOMI INTORNO, CHE FORSE NON C’è NESSUNO CHE ABBIA QUESTA IDEA DELLA POLITICA!!!

  • pio

    quandola Mercegaglia, pres conf, ci dice che sono stufi di andare all’estero ed essere accolti con sufficenza e sorrisini, vuol dire che non abbiamo più possibilità di fare marcheting ma solamente di fare marchetting, non siamo più grazie a B. CREDIBILI MA DERISI (mettici anche il fattore LEGA e il quadro è disastroso

  • CINZIA

    BUONGIORNO, SIG. PRESIDENTE, LA CHIAMO COSI’ ANCHE SE IN REALTA’, PUR NON CONOSCENDOLA, DOVREI CHIAMARLA SEMPLICEMENTE SILVIO, PERCHè VEDE LEI NON MERITA QUELL’APPELLATIVO , E NON SOLO PERCHè NON SONO STATA UNA SUA ELETTRICE, MA SOPRATTUTTO PERCHè LEI , CHE UNA VOLTA ELETTO DOVEVA , ANCHE SE IN FORMA CERTAMENTE MINORE, RAPPRESENTARE ANCHE ME, IN QUANTO APPUNTO PRESIDENTE DI UN GOVERNO NAZIONALE, MA MI RENDO CONTO CHE QUESTO , PER LEI E PURTROPPO TANTI COME LEI, è UN CONCETTO TROPPO ALTO DA COMPRENDERE, VISTO CHE DI FATTO HA DELUSO, IO CREDO, ANCHE I SUOI SOSTENITORI DELLA PRIMA ORA, TRASFORMANDO LA SUA CARICA E IL POTERE CHE NE è DERIVATO, IN STRUMENTO PER I SUOI INTERESSI PERSONALI, INTERESSI CHE IN MOLTI CREDEVANO NON ESISTERE, VISTA LA SUA POSIZIONE PATRIMONIALE PERSONALE CHE LA METTEVA AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO !!!!

  • franco

    berlusk,dai retta prima che ti caccino a calci in culo ,prendi i soldi e scappa…e portati dietro tutto il marciume del tuo malgoverno….escort comprese…

  • giuseppe

    prima che la tua esplosione seppellisca Arcore di feci, vai a cagare fuori dal NOSTRO Paese

  • nunzia

    vattene perchè la meritocrazia non riguarda capelli biondi, belle gambe o la semplicità con cui darla via…hai distrutto l’immagine e l’anima di un paese che poteva essere fiero di se stesso…ora ci vergognamo tutti di essere italiani..sei un buffone e bravo sc***tele tutte…ma dì grazie al VIAGRA!!!

  • luciano

    per B.
    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    V A T T E N E ! ! !!!!!!!
    NB
    non dimenticare di portarti con te i tuoi ruffiani e le tue puttane ma proprio tutti ti !!!!!!

  • Ornella

    Anch’io sono arrivata al punto di chiedere la grazia alla Madonna affinchè Berlusconi si faccia da parte. Pensate a che punto di esasperazione sono arrivata!

  • Carmine

    Mi viene da piangere … tutti litigano ma … nessuno si indigna per quanto ci costano …(io per una cura odontoiatrica devo chiedere un prestito… se me lo danno!!!)

  • nicola

    Si dicono tante cose ma il nostro Berlusca non se frega ha la pelle dura come quella dei cocccodrilli, si aspetta come diceva qualcuno che la Madonna ci faccia la grazia.

  • pietro

    berlusconi quando vai via con i tuoi servi e le tue baldracche e ora di finirla a rubare e far rubare agli Italiani a mentire e far mentire per i suoi sporchi giochi .Tu BOSSI,CICCHITTO,ROTONDI,FITTO,SACCONI,quella boc…della SANTACHE’il verme di MINZOLINI FERRARA BELPIETRO la Testa di morto di SALLUSTRI e molti altri corrotti e non corrotti che stanno al governo per terminare la legislatura e vivere sontuosamente col il vitalizio,mi viene da ridere quando il ministro Castelli altro ce… dice che lui e’fra i parlamentari piu’ poveri percependo 145000 euro l’anno e solo uno schifo come ha ridotto la nostra NAZIONE questo Str…a livello di dignita’,moralita’,credibilita’e piu’ne ha piu’ne metta…

  • francesco

    Bipede malnato,se ne vada e si consegni alla Giustizia,prima che il popolo inferocito lo tragga violentemente fuori dai suoi lupanari e dalle sue stanze luride ed infette per l’Italia.E visto che c’è ,si trascini appresso quell’ebete ed idiota del suo compare di governo.

  • ninay

    Il “vil bosino scurile” con tutta la sua cricca tiene sotto scacco una nazione intera. Come uscirne????

  • annamaria

    forza ITALIA!!!!!!
    liberati per sempre da questo corrotto e corruttore:Forza ITALIA non sei tu la ” merda ” ma lui e tutta la sua schiera schiera

  • Aniello

    Fuori le mafie e le massonerie dal parlamento. Cacciamo, berlusconi, bossi e compagnia dalle sedi istituzionali. Il pdl e la lega non devono più stare in Parlamento.

  • Alessio Santoro

    Dimettiti Criminale

  • giusy

    silvio, l’Italia è diventata un postribolo,grazie a te ed al tuo seguito, hai riaperto la casa che la Merlin aveva chiuso.Da cittadina italiana,sono indignata,schifata VERGOGNATI NON HAI PUDORE

  • sandro

    come italiano sono indignato di questo governo di mafiosi,fate schifo x tutti italiani onesti

  • VANNA

    BERLUSCONI E’ MOLTO ALTRUISTA E BENEVOLO CON LE PERSONE GIA’ RICCHE, CON LE RAGAZZE POCO PIU’ CHE MAGGIORENNI SOPRATUTTO RIFATTE, BELLE BIONDE E ACCONDISCENDENTI….HA FATTO DEL PAESE LA BARZELLETTA DEL MONDO. TUTTI RIDONO DI NOI PER COLPA DI QUESTA MEZZA SEGA E TUTTA IL SUO MINISTERO.

  • giotiz

    Finchè non avremo, come popolo tutto, un ritorno ad una etica pubblica, e privata, sarà molto difficile cambiare. Dopo almeno trent’anni di lavaggio del cervello da parte delle televisioni private tutte “tette e culi” e poco cervello siamo proprio malmessi.

  • STELLA

    Quando mr. B moririrà sarà il giorno più bello della mia vita. Ha fatto del nostro paese un paese di merda di cui vergognarsi. A

  • Giancarlo

    Sono un cittadino italiano!
    Voglio sapere chi è chi mi governa !
    Voglio sapere se ha commesso reati!!! non mi importa se li ha commessi a Roma o a Napoli !!!!
    Voglio sapere se per caso abbia commesso reati cosi enormi e dannosi per tutti gli italiani, non debba essere arrestato e condannato come il mio amico rumeno o marocchino lo è stato per aver danneggiato un italiano per 100 Euro !!!!!
    VOGLIO CHE CHI MI GOVERNA VIVA IN UNA CASA DI VETRO, ALTRIMENTI NESSUNO LO OBBLIGA A “RESTARE IN CAMPO”…..

  • Flavio

    B. è inqualificabile, mi mancano le parole.
    Ma io mi chiedo come fanno i suoi compari di partito a difenderlo così spudoratamente? sotto quale razza di ricatto sono tutti sottomessi? A che livello di servilismo sono giunti? certo, qualcuno di loro rischia di non essere rieletto, ma in Italia, l’ elettorato di Centro-Destra c’è e ci sarà sempre, lo riconosco anche se non ne faccio parte.
    E allora mi rivolgo a loro, ai suoi compari: Se lui non se ne va, mandatelo via voi, visto che, purtroppo, dalla mia parte non siamo ancora stati capaci!

  • lila

    vattene con tutti i tuoi adulatori.

  • Vincenzo

    NOBDAY – 12 Novembre 2011 – No Berlusconi Day.
    Una grande festa per dire una sola cosa: BERLUSCONI VATTENE!!!
    Dopo 17 anni dalla prima grande manifestazione a Roma il 12 Novembre 1994 con un milione di persone contro il primo governo berlusconi, completiamo il lavoro e licenziamolo per davvero!!!
    Un solo slogan, una sola voce: BERLUSCONI VATTENE!!!

  • Roberta

    Quando tutto fa acqua la m…a viene a galla. Silvio il salvagente non ti serve.

  • domi

    egregio signore devi andartene, dimetterti assieme alla tua cricca, di faccendieri e malfattori che formano il tuo governo che non rappresenta il popolo ma voi stessi e i vostri sporchi interessi.
    VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!

  • eugenio

    Non possiamo come cittadini italiani tutti costituirci parte civile in una causa di villipendio?

  • Ernesto

    Tante parole…Niente fatti…siamo un popolo di mezzeseghe che lagna tutto il giorno e piange sui propri problemi…i nostri nonni e genitori scendevano in piazza e spaccavano tutto….unica soluzione….

  • Luca

    I legionari romani chiamavano il loro imperatore “Cesare, il puttaniere pelato”. Dopo 2000 anni la storia si ripete, solo che qui di imperiale ci sono solamente i tuoi affari. DIMISSIONI SUBITO!

  • Miro

    Ho due figlie penso di aver dato loro ,insieme a mia moglie un scala di valori MOLTO MA MOLTO diversa da quella che stai trasmettendo ai nostri ragazzi.
    Il merito, le conoscenze , le capacità, la volontà per valgono zero. Forse altri uomini di governo hanno avuto alcuni dei comportamenti disdicevoli che hai tu ma almeno non se ne facevano vanto NON lo consideravano un valore. Caro Berlusconi vattene esci di scena sei il condottiero dell’esercito di chi ha rovinato l’italia

  • Ornella

    Possiamo cacciarlo a calci nel deretano,basta volerlo,e’ nel nostro diritto!Sbrighiamoci prima che ce lo tolgano!!!!!!Dimostriamo a questi uomini politici che se sgarrano gliela facciamo pagare!Berlusconi e la sua cricca porteranno l’Italia alla bancarotta perche’ il Governo non e’ affidabile(come potrebbe esserlo con un miserabile puttaniere al comando?)

  • silvia

    Io insegno ogni giorno ai miei figli a prendersi le loro responsabilità, ma è difficile quando ogni giorno il tg ci propone l’immagine di un uomo che non sa guardarsi allo specchio!! E’ una vergogna per il paese!

  • SALVATORE

    DIMETTITI.

  • vittorio

    Sono un direttore export e viaggio per l’Europa quasi tutte le settimane: mi vergogno a presentare i mie documenti di italiano e mi imbarazzo quando mi parlano del ns governo…..

  • Silvio

    Ma chi potrebbe essere il leader della sinistra: Pinocchio o Topolino

  • Silvio

    Non credo che B. sia il male per l’Italia, ma l’odio che vomita dalla sinistra e invidia.

  • Silvio

    FINITELA DI ROMPERE LE P…E, INVIDIOSI

  • Silvio

    ANDATE A C.G..E

  • Moreno Visintainer

    Oltre che una persona di dubbia moralità ormai Berlusconi è politicamente finito…si dimetta prima di trascinare nel baratro l’Italia assieme a lui.

  • Silvio

    SE B. SI DIMETTE L’ITALIA SPROFONDERA’ CON LA SINISTRA

  • Silvio

    SONO FALSE E IPOCRITE QUELLE DOMANDE

  • stefano camponi

    mi ricordo quando disse che se si vedeva la luce accesa nel suo “ufficio” di palazzo grazioli significava che lui per noi lavorava anche di notte.Ma!!!!!!!!!!!!

  • ignazio

    perchè quando deve costruire le sue residenze(villa certosa)mette il segreto di stato giustificandosi nel fatto che quei luoghi sono di interesse pubblico e quando viene intercettato si parla di privaci. Ancora i giornalisti sono comunisti,i magistrati sono comunisti gli operai sono comunisti etc.etc.etc ma se tutti sono comunisti chi c…o la votato? avrà fatto dei brogli elettorali?

  • leonardo

    Non dico quel che penso di questo pover’uomo,tutti gli epiteti possibili li ho già letti, ma vorrei evidenziare il numero altissimo di persone che dicono di essere disposte a scendere in piazza, disposte alla violenza e io fra questi.
    E’ possibile che le opposizioni non si rendano conto che la pentola sta scoppiando? E’ possibile che non ci sia nessuno che organizzi una dimostrazione in piazza che sia definitiva?
    Vogliono costringerci a farci giustizia da soli?
    Aspettano che qualcuno, più esasperato degli altri, gli spari un colpo in testa?
    Siamo in tanti a sperarlo, caro Berlusca,che tu sia maledetto.

  • Franco

    Questo presidente del consiglio mi fa vergognare di essere italiano!!! Ha ridotto l’Italia allo sfascio economicamente per la corruzione dilagante che lui asseconda, altro che tangentopoli è molto peggio!!| E poi per lo sfascio morale per il puttanaio che ha messo in piedi e ridotto la donna a merce di scambio!! Insomma uno schifo lui e tutti i suoi sudditi deputati e senatori che sono lì solo per assecondare i suoi affari e lo sfascio dell’Italia. Pertanto spero che la politica, la magistratura o il nostro grande Presidente della Repubblica trovino il modo di mandarlo a casa il più presto possibile, per il nostro bene!!!!

  • leonardo

    Cosa si può sperare se in giro ci sono ancora delle teste di cazzo come il caro Silvio?

  • enea

    voglio chiederti,pres,il risarcimento danni economici e morali che hai causato a me e alla mia famiglia con il tuo comportamento amorale,per l’ansia che accuso ogni qualvolta che leggo un giornale o ascolto la radio/tv e si parla di te…delle cosacce che fai…dei soldi di noi cittadini che spendi per i tuoi vizi e corruzioni…per i danni che i giovani saranno costretti a subire per decenni come conseguenza delle tue incapacità di far politica…mi hai offeso,pres, tanto che desidero tramandarti ai miei posteri come una negativita’ assoluta…

  • crescenzo

    Bisogna mandarlo via atutti icosti,magari anche con una sommossa popolare,perchè questo psico nano ci sta facendo sprofondare sempre di più!!!!!!!!!

  • simone

    mi verrebbe da insultarti ma non mi bastano gli insulti che conosco allora ti dico solo vattene….se una rovina ene stai approfitando di un italia stupida e addormentata…..vai via

  • matteo

    è e sono lo specchio dell’italia. tutti. merde.

  • caterina

    non ci sono più neppure commenti da fare… via dalle nostre istituzioni questo manicolo di vermi

  • corrado

    Fino a dove vuole arrivare? Siamo già nella m….a fino al collo sta arrivando alla bocca. Visto che per tanti anni siamo stati zitte fino a che non ci arrivi alla bocca è ora di farci sentire e farci vedere con molta, molta, molta cattiveria fino ad arrivare se serve anche alla ghigliottina x lui e tutti i suoi sodali.

  • pinuccia

    berlusconi cedi il passo solo così potremmo ancora sperre di poterci salvare.

  • massimiliano

    il mio sogno sarebbe quello di poter arrivare e poter dedicare la mia vita per il bene degli italiani…questo randagio pensa solo ai porci comodi danneggiando un intero Paese.Fuori la mafia e i massoni dal parlamento!Dimettiti insetto schifoso!

  • Joe

    Politici andate a casa, Berlusconi &Co. hai rovinato l’Italia…. sparisci dalla terra

  • Joe

    Politici avete fatto il vostro tempo…. Berlusconi &Co. sparite dalla faccia della terra, avete rovinato l’Italia…..

  • cannibale

    Berchè berla tu e bossi non venite a trovarmi nel Borneo? Li tante donne cannibali che fare bombini bene almeno vi togliere da balle. Borta anche cicchitto e capezzone cosi li mettiamo nel bentolone

  • rossella

    solo se dall’alto ci fanno “un miracolo” questo se ne va a morì ammazzato!!!!

  • Chiara

    Invidiosi un c…! Invidiosi di chi, di uno che deve pagare le donne per portarsele a letto, di uno braccato da giudici e delinquenti, di uno a cui ogni giorno centinaia di persone augurano la morte, invidiosi di CHI? io sono invidiosa dei cittadini di altri Paesi europei che possono contare su un governo degno di questo nome! Sono invidiosa dei tedeschi degli inglesi degli svedesi dei finlandesi, di tutta questa gente che non deve vergognarsi di vedersi rappresentata da un essere ignobile e ridicolo! E sono invidiosa soprattutto dei belgi, che non hanno neppure un governo! Voi difensori di Silvio avete rotto i coglioni più di lui, andatevene da questo paese e portatevi dietro il vostro nano, Minzolini, Cicchitto, Gasparri, La Russa, la Santanché, Brunetta e tutto quello stuolo di oche starnazzanti che aprono le gambe per una comparsata in tv, BASTA AVETE ROTTO, BASTA!!!!

  • CRISTIANO COTTIGNOLI

    A proposito ma il Presidente della Repubblica cosa fa? Osserva e tace o fa parte della cricca anche lui. Se stava Pertini sai Berlusconi dove lo aveva fatto volare !!! Non se ne salva nemmeno uno. Ci vorrebbe proprio un filone comunista vecchio stampo per tagliare le ali a qualcos’altro a questa classe dirigente di merda.

  • Chiara

    E aggiungo, tu che insulti le donne a tuo dire racchie e inchiavabili, tu che giudichi un’esponente del gentil sesso solo in base alla sua avvenenza, tu, essere immondo, sei forse convinto di essere bello? Ma ti guardi allo specchio, non vedi come sei lercio, brutto, nano, flaccido, tutto tirato, con i capelli finti, l’espressione artefatta, gli occhi che ormai neppure ti si vedono più… non vedi come sei OSCENO? Un cesso d’uomo come te che si permette di fare illazioni sull’avvenenza altrui, ma FAMMI IL PIACERE, RACCHIO

  • KENPARCHER

    UN DELINQUENTE, MAFIOSO, LADRO DEVE STARE IN GALERA A VITA CON CONFISCA DI TUTTI I SUOI BENI

  • KENPARCHER

    DELINQUENTE E MAFIOSO.
    IN GALERA!!!

  • antonio.bettero

    un gruppo di bambini ai giardini di padova: giochiamo a fare le escort? Quanto ci pagate…

  • matilde castiglione

    sogno un secondo piazzale loreto !!

  • Maurizio

    no comment!

  • renzo

    Siamo in mano ad una persona che poco tempo fa ha dichiarato ” andiamo bene abbiamo solo bisogno di una piccola MANUTENZIONE DA 3ML ma forse anche solo 2ML” il suo socio cade dal letto e si rompe il braccio. Questa gente se ne deve andare per il nostro bene.

  • roberto

    io avevo detto al momento dell’insediamento di questo governo che era un “governo di nani e ballerine”!!!1

  • marco

    mi vergogno di essere italiano, certe cose possono succedere solo da noi: dove sono e quanti sono ora quelli che lo hanno votato? che schifo!!!

  • incazzato

    è entrato in politica per pararsi dalla magistratura,ci rimane attaccato alla poltrona sempre per lo stesso motivo. Sa bene che diversamente sarebbe nei guai.Graziatelo e esiliatelo!!!! almeno salviamo l’ITALIA

  • Antonella

    Berlusconi nei guiness dei primati: su di sè, tutto il codice civile e penale! Eppure è il Presidente del Consigli di uno Stato. Cazzo…il nostro!

  • galli

    via dall’italia berlusconi !!!!!
    sei un buffone e un pagliaccio ma ora renditi conto che lo spettacolo e’ finito!!!!!!!!
    fai schifo!!!!!!!

  • alfonso testamento

    …..(non voglio neanche scriverne il nome )è un individuo senza vergogna;e sono senza vergogna anche i notabili vaticani con il loro silenzio.

  • Vito Gadaleta

    Paradossalmente in un paese civile sarebbe stato abbattuto sto pezzo di merda

  • liliana

    Aspetto con ansia la notizia, che si e’ dimesso o che e’ stato dimesso, lo so c’e’ da scalare una montagna ma almeno si puo’ ripartire e avere ancora un po’ di speranza, per il futuro di tutti e della nostra bella Italia, sar’ felice di non rivedere pui0 in tv tanti ma tanti brutti ceffi….

  • Giuseppe

    Siete un coacervo di malfattori. Avete danneggiato l’immagine della nostra Italia. Andate via finche’ gli “argini” reggono!

  • angelo

    per il bene dell’Italia DIMETTITI ….. se hai ancora un pò di dignità

  • Maria

    ieri dicevamo: non moriremo democristiani; oggi speriamo che la “cozza parassita” si “stacchi”!

  • carmelina mirarchi

    basta!!!!!!!!siamo tutti esasperati da questo maniaco1!!!!!

  • gianfranco

    L’indifferenza e l’inazione sono sempre connivenza

  • angelo

    e la CHIESA CATTOLICA con la sua moralità, e i suoi principi dov’è? Perchè non commenta? Bagnasco dove sei? Stai dormendo o ti conviene fare orecchie da mercante quando si devono toccare i potenti? In 2000 anni non siete mai cambiati, vi interessa solo il potere e avete una gran paura di PERDERLO

  • cus

    Vattene parassita!
    Lo sai che non ti rimane che l’esilio

  • Paolo

    Nessuna amnistia per questo nano. Se ne deve andare con le buone o le cattive e ci deve rimborsare dei danni morali (la considerazione che hanno di noi all’estero) ed economici (anche considerando quanto ha sprecato con i ns. soldi; presumo anche le escorts siano state pagate con quelli). E non ultime le navi guardacoste regalate a Panama. Tutto ci deve rimborsare.

  • tino

    Veronica lo conosceva bene

  • giuliana moro

    vattene fai schifo agli uomini e disprezzo alle donne!!

  • Paolo

    E’ una vergogna assistere alle performance di un malato serio che si illude di essere un giovane plaiboy, che a tempo morto fa il presidente del consiglio! C’è un limite a tutto!!!

  • emiliano68

    Quello che preoccupa è che dopo B.rimarranno ad inquinare la ns Italia,tutti i figuri che ora lo difendono convintamente.Ma una coscienza ce l’hanno?

  • alienati

    ORA SERVE SOLO LA VIOLENZA – ENTRARE A PALAZZO CHIGI E TIRARLO FUORI CON I PIEDI IN SU

  • Elis

    Evidentemente Silvio Berlusconi è privo di ragione e non ha assolutamente capito che ormai non è più tollerabile. Noi cittadini abbiamo il dovere, nei confronti delle nuove generazioni di ripulire questo martoriato paese depredato da una banda di ingordi. Da subito bisogna mettere in campo ogni mezzo per costringere il nucleo della banda a dimettersi. Senza pressioni non sudderà nula e resteranno tranquilli alle loro orge e riempire le loro tasche. Bisogna boicottare le sue televisioni compresa la RAI, scendere in pizza numerosi e braccarli davanti ai palazzi e agli aeroporti. Tutto sommato è per il loro bene perchè ormai gli animi sono esasperati e molte persone cominciano a pensare alla rivoluzione. All’estero considerano il Berlusconi più vicino al medio evo che all’era moderna. Noi cittadini facciamoci conoscere come persone evolute, civili e democratiche ma consapevoli che l’Italia e gli Italiani meritano il rispetto del mondo intero togliendo il Governo alla banda Berlusconi. BISOGNA AGIRE RAPIDAMENTE.

  • paolo57

    Non abbandonerà mai il Berlusconi! Da quella posizione può ancora gestire il potere altrimenta diventa uno qualunque!

  • Gianpiero

    Vorrei dire a quel signore che ha bisogno della pompetta per tenerlo su che è ora che si ritiri a vita privata e non vada in giro a rappresentare l’Italia

  • ferraramerda

    Stasera ho sentito Ferrara, come nei migliori amici del nano, anche lui si prostituisce, è una puttana, ha attaccato chi vuole la scomunica del pedopornopedofilo inviagrato, circondato da puttanelle pagate da noi e che ci sta mandando allo sfascio. Ma quando questi leccaculo verranno mandati in un posto dove posson stare, in culo a lui. Bastardi, Ferrara vergognati, sputi nel piatto dove mangiavi, se tu eri un comunista, di quelli che mangiavano i bambini, tu lo eri, e poi vedo che mangi troppo, spero che ti venga un bel cancro cosi dimagrisci

  • ferraramerda

    preti al rogo

  • pertiniforever

    se al posto di Napisan c’era Pertini, Berlusca lo avrebbe bastonato, e quei bastardi della lega, traditori non avrebbero avuto modo di esistere e di rubare all’Italia, sono parassiti bastardi, via da noi figli di troia

  • silvio al muro

    Ma chi è lo stronzo che si chiama silvio che difende il ladro… un altro pezzo di merda bastardoo

  • tony incazzato

    Brutto piciu con la faccia di cazzo come tutti i tuoi maiali servi, a te l’unica cosa che manca per essere una testa di cazzo è la pelata di galliani, ma ci stai rovinando, ogni volta che vado a cagare faccio un tuo clone, ed è piu profumato di te, almeno è naturale e non gonfiato.
    Ho una proposta, ho un compressore in officina, se te lo metti in culo magari ci sono due possibilità 1 ti si arrizza, e due quella che gli italiani auspicano e che scoppi e che riempi di merda la sede del PDL (partito dei ladri)
    Crepa porco

  • tony incazzato

    La lega cosa serve?
    Hanno giurato fedeltà alla repubblica e poi vogliono la secessione….. ha ragione chi dico io fucilazione alla schiena per i traditori, ma durerà poco, traun po’ ci attiviamo e ci scappa il morto come dice Di Pietro, l’unico

  • vittorio

    Questa banda di malfattori sta succhiando il sangue a noi e ai nostri figli

  • vittorio

    Questa banda di malfattori sta succhiando il sangue a noi e ai nostri figli

  • vittorio

    succhia il sangue a noi e ai nostri figli

  • pierluciano

    Siamo in mano ad un mafioso che paga i suoi picciotti per tenersi a galla!Basta,il suo posto è la galera.

  • Giuseppe

    Preparamioci al peggio. Siamo al canto del cigno. Sta sguinzagliando tutti i suoi vermi e servili “picciotti” per una campagna di veleni. Teniamoci pronti, allertiamoci!

  • Giuseppe

    Che cosa lascera’ ai posteri il governo berlusconi? Fango! Vergogna! Amarezza! Rabbia! Tristezza! Divisioni! Rancori! ….E tanta, tanta me.da!!!!

  • silvia

    Siamo schifati, discustati, arrabbiati, non ne possiamo più di B. e di quelli come lui. Non voglio essere rappresentata da questa gente, tanti italiani sono migliori di loro, certo non tutti perché per continuare a sostenere questa marmaglia altro che prosciutto sugli occhi ci vuole! O si hanno degli interessi oppure si è disconnesso il cervello.

  • anna

    totale indegnità e incapacità

  • Irene

    quanti anni ci vorranno per rimediare ai danni provocati da questo Governo e quanto costerà a noi cittadini?

  • Letizia

    Che cosa aspettiamo l’aiuto divino? Ci sono riusciti in Nod Africa non ci riusciamo noi? Andiamoli a prendere a Palazzo e tutti al Tevere!!!! Tutti a nuoto a puttane ma fuori dall’Italia e non con i soldi nostri, quelli li devono lasciare quì.

  • Letizia

    al Silvio che difende Silvio: di cosa dovremmo essere INVIDIOSI? di non essere dei ladri, delle merde, degli impotenti malati? NO GRAZIE!!! di non avere i suoi soldi? morirà e li lascierà tutti sulla terra come TE!!! IMBECILLE!!!!!!

  • paolo

    Loreto, dicevo Piazzale Loreto!!

  • paolo

    ripeto … Loreto … PIAZZALE LORETO!!

  • Franco Mella

    L’e’ ura de finila!

  • Gian Lorenzo

    Berlusca hai fito di prendere per il culo l’Italia e il mondo intero? BASTA E’ ORA CHE TI TOGLI DAI COGLIONI TU E TUTTI QUEI LECCACULO CHE TI SONO INTORNO..VATTENE PER SEMPRE

  • silvia

    Lui non se ne va…ci vuole una sommossa popolare per mandarlo via!!! Bisogna manifestare in ogni città per far sentire forte la voce di tutti gli italiani onesti che sono stufi di pagare per le colpe di questa politica malata. FACCIAMO QUALCOSA TUTTI INSIEME La sovranità appartiene al popolo non a Berlusconi: RIPRENDIAMOCI PACIFICAMENTE LA NOSTRA NAZIONE.

  • Elena

    Vivo in Spagna: sono scappata da un paese che non è per giovani, onesti e con un minimo di amor proprio. Mi vergogno che il mio bel paese si sia ridotto cosí. Mi chiedo di chi é la colpa.

  • elio

    Non siamo nenche il paese delle banane o dei cachi siamo soltanto un’assurditalia! assurditalia.

  • chiara

    mi irrita profondamente continuare a vedere l’appellativo”cavaliere”.. ma sapete chi sono i cavalieri? ben altro spessore e livello di Persone! sapete come e perchè costui sarebbe “cavaliere”? andate un po’ a informarvi!! già chiamarlo sig berlusconi è un eufemismo!

  • nico

    berlusconi, miserabile parassita, sei la vergogna dell’italia

  • indignato

    Come ha già detto non si dimetterà mai.
    Non sta più governando (se mai lo ha fatto).
    Sta solo pensando a come salvare le chiappe dei suoi servi in modo da poter salvare le proprie.
    CACCIAMOLO

  • vianella

    nn mi sento di chiamarlo presidente, mi vergogno per lui, nn mi ha mai rappresentato tantomeno adesso,faccia il suo dovere e risponda….

  • vianella

    nn mi sento di chiamarlo pesidente, mi vergogno io per lui, si dimetta è il minimo che possa fare e se ha un minimo di dignità risponda alle domande….

  • Gian Lorenzo

    E’ vero chiamare Presidente o Cavaliere quella merda di belusconi è veramente sbagliato, bisognerebbe chiamarlo prprio STRONZO PUZZOLENTE DEGNO DELLA FOGNA PIU’ PUTRIDA….Sparisci salla faccia della terra….. capito?

  • luigi giovanni

    ha paura di essere sputtanato da tremonti!!! più sputtanato di così!!

  • tony straincazzato

    Buon giorno cavaliere, oggi ho sentito che qualcuno l’ha paragonata al Mahatma Gandhi…chi lo ha detto è quella sua escort che le manda i fiori tutti i giorni (tanto li paghiamo noi). Vorrei darle un consiglio, la mandi a scuola, perchè paragonare Lei, Cavaliere al Gandhi, è come paragonare la luce eterna al buio eterno, o se mi consente, uso una sua frase, mi consenta, paragonare il risotto con la merda puzzolente.
    Tra l’altro mi scusi se l’ho chiamato piciu, perchè nonostante Lei sia impelagato con gli inciuci della lega,è piu intrallazzato con i vari dell’utri e mafiosi vari che il piemontese non lo conoscono.
    La volta scorsa le diedi il consiglio del compressore, questa volta sarebbe meglio un dirigibile, tipo Zeppelin,ovviamente gonfio di idrogeno ove Lei e tutti i suoi accoliti potreste fare un bel viaggio lungo un’eternità……

  • gab

    mi provoca il vomito sia la sua faccia che la sua voce

  • roberta

    TIRATE LA CINGHIA ITALIANI ABBIAMO SPESO TROPPO AI BUNGA BUNGA

  • FRANCESCO CAVARRA

    Da tempo è arrivato ormai da anni il momento di rimediare agli scempi commessi NON SOLO DA BERLUSCONI, ma da chiunque abbia agito contro o non sufficientemente a favore degli interessi della collettività italiana, di quella onesta, che lavora o cerca un lavoro, della ricerca, che è trascurata come molti altri settori fondamentali di qualunque paese che possa dirsi civile realmente. Ci vuole una riforma in questo senso, che sia prima civile, morale e mentale, subito dopo politica e legistlativa, che premi il valore e il merito veri, tangibili e dimostrabili, e che punisca i favoritismi, specialmente se dannosi al Paese. Far favori non è politica, è fare affari, e neanche sempre positivi, se si pensa ai risultati che tutti viviamo sulle nostre tasche e sulla nostra pelle. Certo, chi ha scialacquato, chi ha approfittato, direttamente e indirettamente, della torta Paese, dice da sempre che non stiamo poi così male, o non dice nulla e non si lamenta di nulla, perchè per certa parte del Paese l’Italia è sempre stata un feudo medievale, un territorio di conquista, in cui i tanti servi della gleba hanno sempre continuato a pagare sempre più e a servire con la loro infinita pazienza e i loro sacrifici d’ogni tipo. Direi che la Magistratura, e tutti coloro i quali operano per arrecare beneficio al corpo del Paese, anche se in maniera a volte per forza di cose dolorosa, devono avere sempre più tutto il sostegno della Paese civile e della gente che è tale nei fatti. Il che significa coerenza, coraggio, forza e determinazione: la Giustizia dipende da ognuno di noi, non solo da chi deve riformare o applicare le Leggi.

  • Coloi

    E’ di una vergona e di una tristezza infinita che il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si al’emblema vivente di questo aforisma latino: Impunitas semper ad deteriora invitat.
    L’impunità invita sempre a delitti peggiori. BASTA! Ha macchiato la storia dell’Italia contemporanea, ma la macchia resterà solo su di lei e sulla sua meschina cricca.

  • maurizio

    il peggior presidente degli ultimi 150 anni
    A CASA!!!!

  • Mario

    Al grande benefattore:
    anch’io sono tra le persone in gravi difficoltà economiche per cui Le chiedo se mi regala 80.000 € per l’acquisto di un appartamentino considerato che dopo 50 anni di lavoro da dipendente (Amministrazione Provinciale) sono riuscito a mettermi da parte solo il TFR? Le sarò, come Tarantini e le altre, eternamente grato.

  • Giuseppe

    Questa indefinibile opportunista faccia di letame psicologicamente lesa (credo la Merkel voglia definirlo cosi, trattandolo) deve andare via, e se non vuole andare via lui dobbiamo cacciarlo noi a calci dalla poltrona, e con lui tutti i suoi leccaderetano pagati da noi a peso d’oro per far crollare la nostra economia e i nostri diritti. Quando si svegliera il popolo italiano? Quando ci uniremo tutti insieme a protestare fuori al Parlamento per costringere questo pagliaccio a farsi processare? Quando raccoglieremo firme per una petizione popolare per farli andare via? Aspetteremo che prima ci chiudano tutte le aziende e ci succhino fino all’ultima goccia di sangue e dignita o cosa? I tempi sono maturi ormai, facciamolo! Tutti insieme!

  • nino

    finirà anche questa volta a monetine, solo che saranno per molti.

  • Vincesko

    Emerge finalmente in tutta la sua drammaticità l’incompetenza tecnico-politica del duo Berlusconi-Tremonti e la loro responsabilità nella conduzione e nel peggioramento della situazione economico-finanziaria, il cui risanamento sta scandalosamente ricadendo non sui ceti forti e benestanti, ma su quelli deboli e in precarie condizioni economiche. Si tratta, cioè, del vero e proprio fallimento di una coppia di incompetenti e fuori di testa, che ha governato per una decina d’anni e che è ormai squalificata agli occhi di tutto il mondo, tranne quote residue di “innamorati” e di utili idioti, in piccola parte ben retribuiti (parlamentari o direttori ed editorialisti di giornale).

    L’Italia ha ridotto il proprio differenziale di deficit pubblico con la media dei paesi europei e nel 2010 lo ha portato ad essere inferiore. Ma le motivazioni sono semplici e chiare e spiegano sia tale miglioramento, sia il differenziale in questo caso sfavorevole della crescita del nostro PIL: l’Italia non ha speso né per salvare banche, né per la crescita.

    Le costanti politiche recessive e antideficit basate sui tagli lineari anziché selettivi del duo d’incompetenti e fuori di testa Berlusconi-Tremonti non possono che contribuire a inibire la crescita.
    Questo non varrebbe, ad esempio, per le proposte contenute nella contromanovra del PD. O di quelle degli industriali, rappresentati da Marcegaglia, De Benedetti, Montezemolo, ecc. O di tanti think tank di vario orientamento.

    Come ha affermato l’anno scorso il Segretario Bersani, un semplice comma può cambiare la vita di un uomo, e, recentemente, che bisogna chiedersi quanto ci sta costando Berlusconi, abbarbicato alla sua sedia e incapace di agire. (Anch’io me lo chiedo addirittura da oltre un anno, et pour cause, visto che a me la manovra correttiva scandalosamente iniqua del 2010 (L. 122/2010) sta costando quest’anno quasi 20 mila €, mentre a lui, miliardario, neppure un centesimo!). Al netto delle cause esterne, le manovre correttive molto inique (perché addossate in grandissima parte sul ceto medio-basso e sui poveri) varate finora ammontano a quasi 140 miliardi, buona parte dei quali va ascritta all’incompetenza ed all’inefficienza dell’attuale governo Berlusconi-Bossi-Tremonti-Sacconi. Va da sé, quindi, che tra gli utili idioti ben retribuiti, oltre ai direttori ed editorialisti di giornale, vanno inclusi soprattutto i parlamentari che hanno votato quelle misure scandalosamente ingiuste, tardive ed inefficaci.

    I ceti produttivi devono mantenere milioni di nullafacenti e parassiti e giustamente si parla di ridurre il peso di questi ultimi. (Su questo punto ho scritto ampiamente nella Lettera di PDnetwork
    http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2593370.html ). Ma la priorità ora è liberarsi del più nullafacente e parassita di tutti: Berlusconi, e con lui di Tremonti.

  • Antonino PITRONE

    Presidente, ma perché continua a mentire, peggio dei peggiori bolscevichi di un tempo? Non si sente abbastanza accerchiato? Ormai ogni Suo respiro è una menzogna…e questo lo hanno tutti capito!

  • Janos

    Il popolo sovrano non è degno di ricevere la risposta del pluriimputato!

  • Tommaso

    Ma come è mai possibile che in un paese che si ritiene civilizzato, con tutti i sospetti e le indagini a suo carivo il nostro Primo Ministro si può permettere di usare la presunzione di innocenza fino a questo punto, senza mai rispondere veramente. In tanti altri paesi, quelli veramente civilizzati, un suo pari si sarebbe già dimesso da tempo, almeno per poter veramente dimostrare la sua innocenza, ma Berlusconi no… e in fin dei conti siamo noi a permetterglielo.

  • silvio valota

    il satrapo – per proteggersi vigliaccamente – sta affondando l’euro, oltre all’Italia intera. per questo non rimane che mandarlo a remare sulle galere della serenissima, e chissà che Ekaterinburg gli ricordi mai qualcosa…

  • Alessandro Caria

    NON TROVO PIU’ VOCABOLI ADATTI A DESCRIVERE IL SUO SCIAGURATO GOVERNARE CHE HA TUTELATO EVASORI,TRAFFICANTI E CREATORI DI FONDI IN NERO,POLITICI IN ODORE DI MAFIA E POTENZIALI CORROTTI E CORRUTORI,CHE HA DISTRUTTO LA NS BELLISSIMA COSTITUZIONE !! SPERO CHE IL PADRETERNO SE LO PORTI VIA PRESTO PER IL BENE DELL’ITALIA E DEL MONDO INTERO !!!

  • riccardo

    Sono tornato da una vacanza in Francia e mai come questa volta mi sono vergognato di avere un presidentucolo come SB. Vorrei, la prossima volta, uscire dall’Italia a testa alta!!!! Perchè, come Italiani, meritiamo ben altro, visto che ci spezziamo la schiena per cercare di mandare avanti con il nostro lavoro questo Paese che amiamo. Ric.

  • Veronica

    Fate qualcosaaaaaa!!!!

  • Sergio

    Sentimi bene pseudo presidente del consiglio, ho una figlia di 34 anni diplomata ma senza lavoro. che ne diresti di fare uno sforzo e aiutarla dato che tu aiuti tutte le persone bisognose? Come fai con tarantini , la differenza e’ che quest’ultimo e’ un delinquente.E’ tutta l’Italia che come mia figlia aspetta con pazienza un lavoro per potersi costruire un futuro, ma vedi caro sig. pseudo presidente noi Italiani abbiamo capito che non fai assolutamente nulla per la crescita delle famiglie normali o se preferisci ( coglione ) come le chiami tu. Quindi fatti da parte perche’ l’Italia non subira’ minimamente la tua mancanza, anziavrai piu’ tempo per dedicarti alle tue donnine e per raccontare le tue meravigliose barzellette. sergio.

  • SANTINA

    ADESSO BASTA!!!!!!!!
    Non ne possiamo più di sentirci piccoli e neri per colpa degli interessi luridi di b. e compari FORZA PATRIA CHE CE LA FAI!!!!!

  • Veronica

    Silvio, V A T T E N E

  • dario

    Vorrei vivere in un paese normale. In cui le persone per bene si occupano della cosa pubblica. Qui, a partire dal sindaco del piu’ piccolo paese, si fa politica per i propri interessi, per quelli dei sodali e degli amici degli amici.

  • Enrica

    Io ero di destra…. prima di vergognarmi di essere italiana. … lascia il governo, lascia il Paese e vergognati per il resto della tua vita, ignobile.

  • mario

    sono stufo di essere governato da gentaglia che pensa di far politica dimenticandosi che cè un popolo che si alza la mattina e cerca di portare a casa la:PAGNOTTA.
    VERGOGNA.

  • marta

    partecipo firmando e lasciando questo commento perchè voglio che in giro si sappia che Marta Coniglio non vuole più questo governo e questo Presidente del Consiglio, china il capo e chiede scusa a quanti in europa e nel mondo da anni sopportano gli spettacolini di quest’uomo ormai preda della demenza senile.
    e spera che in tanti la pensino come lei….

  • lorenzo

    Stai facendo rivoltare tua madre nella tomba per tutte le porcate che hai commesso

  • giuseppe

    A volte mi vergogno di essere Italiano dopo tutte le figuracce che ci fa fare all’estero il Berlusconi.Pochi giorni fa mi trovavo fuori Italia e per colpa dello sciopero contro di lui hanno cancellato il mio volo e ho dovuto comprarne un’altro a caro prezzo.Grazie Presidente.

  • circo

    Nano deforme, quando crepi, quando elimini la tua presenza dalla faccia della terra, quando sarai conscio che ci hai rovinato.. ti auguro tutto il male possibile nano bastardo, crepa figio di troia

  • circo

    una cosa sola, riacci l’italia, non siete degni dell’italia figli di troia

  • vittorio

    Basta sono tutti uguali, per fare finire questo problema ci vuole una opposizione seria che non entri più in un parlamento governato da gente come scilipoti una vera opposizione si ferma fuori dalla porta e ascolta i problemi della gente

  • AngeloS.

    Berlusconi,
    tu che sei tanto generoso, perché non aiuti anche me? Ho un mutuo da pagare e tanto, tanto bisogno di soldi.
    Mi bastano 1000 euro al mese, molto meno dell’ultimo dei tuoi estorsori.

  • carla

    non possiamo più sopportare un personaggio del genere se ne deve andare a casa,all’estero i politici si dimettono x cose futili.mandiamoli tutti a casa………

  • luca

    un acronimo:Bell’esempio riprovevole, livido uomo senza coscienza, osannato negl’ignoranza.

  • claudio

    Si, viviamo in un paese di merda, ma lordato da berlusconi e i suoi accoliti.

  • Anto

    Ci vorrebbe una bella rivoluzione, non pacifica, dovrebbe scorrere il sangue dai palazzi del potere, il sangue di tutti quelli che occupano poltrone e che non meritano ne a destra a sinistra ne a centro di governare il nostro paese. TUTTI VIA DA QUESTO PIANETA!

  • michele

    si cambia la legge elettorale.Ma se i manovratori sono i soliti corrotti e mafiosi Siamo Fregati lo stesso…IL parlamento deve essre pulito dalla merda

  • Rosano

    Non ci sono più parole per commentare la disastrosa situazione in cui ci ha portato questa persona, se si puà definire tale!

  • michele panico

    ogni parola è superflua

  • mirella

    la storia e’ un solo ripetersi di eventi.corsi e ricorsi storici ….ma noi esseri umani difficilmente decidiamo di usare il cervello per ricordare.ora mi rivolgo solo a chi forse per sbaglio o per ridere sopra queste dichiarazioni si trovi qui a leggere queste grida disperate…NON chiudete gli occhi e non speriate che in fondo stare con i potenti vi salvi..quando anche l’ultimo uomo libero sara’ morto..sarete soli con voi stessi a godere delle ricchezze accumulate….BUON DIVERTIMENTO

  • Valeria

    Grazie Presidente Berlusconi, perché è proprio grazie a Lei se non ho più un futuro, un progetto da poter realizzare. Grazie perché non potrò permettermi di mettere al mondo un figlio, o comprare una casa insieme a mio marito. Grazie perché ho un lavoro che posso perdere da un giorno all’altro, visto che ho un contratto iniquo. Grazie perché non ho niente, a dispetto di qualche sciacquetta slavata che in cambio di chissà cosa ora ha una vita sicura e tranquilla. Grazie davvero.

  • gg

    Chiunque abbia un parente di questa età con questi vizietti, se ne vergogna. Bisogna essere straricchi o sfruttatori per non accorgersi di niente

  • Mario

    Silvio, come mai i tuoi figli e tuo fratello non riescono a farti guarire e non si vergognano di avere un padre e un fratello come te. Ma tanto sono anche loro “Berlusconi”.
    Tutta la famiglia è un ciarpame.

  • Mario

    A Berlusconi-In vita tua ne hai combinate di tutti i colori e adesso ti fai forte di quel bastardo di alleato: quel mongoloite di Bossi che, oltre tutto, ogni giorno insulta e minaccia gli italiani onesti, non come voi.

  • lorenza

    non mi meraviglio che sia un uomo senza dignita lo sapevo e lo sapevamo, gli è stato permesso di tutto. Dovrebbe far pena ai figli, vergognatevi, se lui fosse un uomo dovrebbe far come Gardini. Ma non lo farà. Chissà se sa che anche lui morirà.

  • veronica

    l’altro giorno ho chiesto ad un ragazzo di 16 anni che cosa significhi la parola “dignità”: non mi ha saputo rispondere. anche questo è il risultato di 20 anni di indecenza andata in onda sulle reti mediaset, che hanno completamente annullato ogni codice di valori

  • vanda

    dimissioni subito, ha già fatto troppi danni al paese!!!!

  • Giovanni

    Sono stufo di essere preso in giro (si fa per dire) da un nano malato e fuori di testa. Tutta la responsabilità di ciò che accade alla Nostra Italia ricadrà su tutti gli inetti ed avidi di potere che lo circondano. Siano maledetti!

  • gide

    ma dove sono coloro che si definiscono cattolici cristiani,quelli che spargono morali illuminate,per la vita,la famiglia,le coppie regolari (?)coloro che sposano figlie in abito bianco per esaltarne la purezza.Dove sono quelli che dimostravano vilmente contro il diritto di scegliere di Eluana Englaro.Queste persone oltre che guardare il Tg 1 e i canali mediaset sanno quale squallido e perverso personaggio ci governa ? Pensano veramente che il poveretto sia un perseguitato ? Rimane solo la speranza in un sussulto di dignità

  • luciano

    Hai abbagliato il popolo, ora che la tua illusione è svanita, rimettiti in discussione, non è vero che hai il consenso, la maggior parte degli italiani ti detesta, non tanto per il tuo disgustoso comportamento, ma perchè li hai traditi. DIMETTITI!

  • matt

    Fino a quando B. rimane al governo la crisi rimarrà grave. E noi pagheremo sempre di più. Io pagherò sempre di più. HO DECISO DI FARGLIELA PAGARE! Da mesi ho cancellato i canali mediaset dal mio televisore. Nel mio piccolo lo boicotto e mi riprendo quello che lui mi toglie ogni giorno. BOICOTTIAMOLO!!!!!!!!!!!!!

  • Nedo Walter Nenci

    Pensare che bastava formulare una legge sul conflitto di interessi e l’avremmo tolto dalla politica…

  • Silvio

    Ma per qual motivo avete odio per il miglior presidente del consiglio che abbiamo avuto.
    Sta facendo riforme, e non poche senza rubare i soldi agli italiani come facevano gli altri, e questo è il ringraziamento.
    Ha portato il paese al benessere, ora c’è crisi, ma in tutto il mondo, mica c’entra Lui, e poi parliamoci chiaro, con Lui possiamo fare tutto quello che vogliamo, vera libertà, possiamo fare vacanze, divertirci, andare a cena , con i vostri amici comunisti no.
    E poi sinceramente a me piace il mare e Silvio essendo un estimatore, manco tasse sulla mia barchetta mi fa pagare.. Siate meno invidiosi grazie. E fate meno scioperi, cosi i soldi li avete altrimenti di cosa vi lamentate

  • Silvio

    Grazie Presidente per tutto

  • Silvio

    Silvio lavora 20 ore al giorno per voi solo critiche!patetici

  • Silvio

    Anche la chiesa lo difende!Oggi parlava dell’opposizione che parla a vanvera e non ha il minimo ritegno. Grazie Bagnasco

  • Silvio

    Comunisti il messaggio della Chiesa è chiaro, dovete fare pulizia morale nei vostri covi

  • mayall

    Ma questo Silvio ha la febbre o si fa mega canne del PDL

  • Barbaro Giuseppe

    Sono arrivato ad una incredibile conclusione.Noi cittadini siamo rimasti soli ed indifesi difronte a tutto quello che sta accadendo.Abbiamo contro il presidente del Consiglio,il Governo,Parlamento e Senato,Cisl e Uil,la televisione di stato e le reti Mediaset.Tutti remano contro il cittadino ed anche in modo sfacciato,quasi a provocarci.Personaggi miseri,da quattro soldi si sono impossessati di questo paese.La casta fa tutto alla luce del sole infischiandosene dell’opinione pubblica(basta guardare i salvataggi di parlamentari,oggetto di scambio)penso che a noi cittadini sia rimasta solo la piazza per difenderci ma ci vorrebbe un partito d’opposizione a guidare la rabbia

  • Roberto

    Sia lodato Gesu cristo! Che grosso sacrificio ha affrontato la chiesa con le parole del cardinale bagnasco. Meglio tardi che mai! Silvio, sei solo come un verme.

  • Giuseppe

    caro silvio, se quel comunista di nome d’alema avesse avuto le palle…..tu a quest’ora saresti al massimo il presidente del milan. Dovresti baciarli in bocca anziche’ sputarli in faccia, quei comunisti!

  • Gian Lorenzo

    All’IMBECILLITA’non c’è più fine: quel silvio che difende il suo omonimo, mi pare che abbia raggiunto uno stato di imbecillità elevato all’ennesima potenza, spero che sia un caso unico altrimenti “POVERI NOI ITALIANI” saremmo ridotti veramente male…male…all’infinito. Ma come si fà a difendere e giustificare un soggetto degno della fogna più putrida che esista?
    Caro silvio scopriti gli occhi e guarda bene come siamo ridotti noi Italiani rappresentati da quell’alieno putrido e infido che ci governa. ravvediti– silvio–ravvediti. VIVA L’ITALIA PULITA

  • Antonio Borretti

    Passerà alla storia come il PORNO PRESIDENTE, “che fece dell’Italia un puttanaio”.

  • Paola G. Prever

    Sono ormai senza parole…ma desidero citare una frase di mia nonna: “chi è causa del suo mal…PIANGA SE STESSO!!!” e consigliare al premier di acquistare azioni della kleenex!

  • w SILVIO

    Caro Gian Lorenzo, sicuro che sei comunista, ma Silvio ha ragione a difendere il suo omonimo…ma se anche Bagnasco vi demonizza imbecilli!!!!Voi siete solo capaci a fare terrorismo psicologico, il Silvio nostro lavora 20 ore al giorno, voi comunisti solo in grado di scioperare e di danneggiare il paese che grazie a Silvio va avanti e non grazie a voi petulanti pettegole…

  • ab

    le domande sono lecite in democrazia, non i dittatori!

  • anticomunista

    E’ora di mettere fuorilegge tutti i partiti di ispirazione comunista, sono il cancro dell’Italia

  • anticomunista

    Mentre i patrioti della RSI combattevano per la libertà i partigiani rubavano sotto la stella rossa, bello vero?Ma chi ha l’orgoglio di difendere l’italia? I Combattenti dell’RSI o i comunisti partigiani?

  • ezio

    destra centro e sinistra fanno schiofo tutti,mandiamoli tutti a casa.mi vergogno di essere italiano.

  • ezio

    destra centro sinistra fanno schifo tutti non cambia la minestra.mi vergogno di essere italiano.

  • sandrino

    E’ passato mussolini, è passato il fascismo, è passato andreotti, è passato craxi. passerà pure Lui!

  • DONATELLA

    NON MI SENTO PIù DI ESSERE ITALIANA GRAZIE AL NOSTRO GOVERNO CHE NON HA RISPETTO PER I VALORI CONQUISTATI HANNO TUTTO COMPROMESSO…..

  • tisander

    N O N N E
    P O S S O P I U’
    + + + + + + + + +

  • DONATELLA

    l’italia è tutta compromessa da indecenze e vergogne mi vergogno di essere italiana a casa il belusconi…..

  • Vito

    La mia indignazione nei confronti della classe politica ed in quella burocratica è arrivata ad un punto tale da farmi desiderare di rinunciare alla cittadinanza italiana. L’Italia è un paese in cui non mi riconosco!

  • Vito

    Condivido quello che ha scritto Leonardo il 21 settembre. Ho anche colto ciò che ha detto Di Pietro. Se il morto ci deve scappare, che accada subito, così almeno una volta cambiamo qualcosa. Gli italiani hanno bisogno di un capopopolo, che si faccia avanti; sicuramente non resterà solo per molto.

  • mimmo

    come mai peri dipendenti pubblici esiste un codice di comportamento da osservare sia in ufficio e maggiormente fuori da osservare e lo stesso non viene osservato da chi ci governa e dai suoi rappresentanti? Avrei bisogno di una spegazione.

  • germano

    rivoluzione pacifica ma rivoluzione

  • valter

    Può un paese civile e sviluppato accettare oltre di essere governato da un omuncolo gretto, incapace e vizioso?

  • alessandro

    più in alto sali, più sonoro è il tonfo quando cadi. Aspettando…godrò!

  • piero

    berlusconi disprezza e utilizza tutti e tutto: i giovani, le donne, la chiesa, la legge le istituzioni ..chiunque per il suo potere e le sue ricchezze senza porsi limiti, ma per cacciarlo.. ci vuole l’opposizione !!!

  • Maria Gabriella

    Dato che è inutile gridare contro di lui e la sua banda chiedo, e se qualcuno competente mi può dare una risposta, se la nostra Costituzione ha previsto una situazione come quella in cui ci troviamo e ne abbia stabilito le regole democratiche per porvi rimedio, visto che non possiamo noi cittadini mandarli via nè con la violenza nè democraticamente visto che lui con i soldi compra tutto, pure i voti.
    Chiedo inoltre se sia legittimo che un parlamentare eletto anche con il mio voto possa passare dalla parte opposta. Se qualcuno è in grado di rispondermi lo ringrazio.
    Gabriella

  • Gian Lorenzo

    Carisssssssssimo wSilvio, devo darti una brutta notizia: intanto, io Gian Lorenzo, sono APOLITICO, e comunista te lo tieni per te, secondo, se pensi che solo quella specie di alieno sia solo lui capace di lavorare 20 ore al giorno ti sbagli di molto grosso, perchè come me tantissime altre persone alle volte non si vedeva la luce del giorno per mantenere la propria famiglia e nel mio caso l’ho fatto per 40 anni e ora sono un povero pensionato che tira la carretta per arrivare alla fine del mese. Quindi tappati quella bocca piena di emme come il tuo omonimo e rifletti contando fino a 100 prima di esprimere certe baggiangini degne di chi ti rappresenta. FATTI UN GRANDE ESAME DI COSCENZA E PENSA COME SIAMO RIDOTTI NOI CHE ABBIAMO LAVORATO PER UNA VITA FACENDO 1000 SACRIFICI E ORA CI TROVIAMO IN UNA SITUAZIONE VERAMENTE DRAMMATICA. ravvediti caro wSilvio per il tuo e il nostro bene…..

  • GIANCARLO

    Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti (anche a coloro che si interessano solo di calcio) che è ben vero quanto disse sua moglie: l’uomo è davvero malato, data l’impossibilità, per una persona che non lo sia, di avere
    TUTTI quei comporta-
    menti nella tempesta
    giudiziaria che –
    senza le prescrizio-
    ni – finirà per tra-
    volgerlo. La sua so-
    litudine (non mi pa-
    re abbia amici disin
    teressati) potrebbe
    muovere a compassio-
    ne qualche santo mo-
    naco buddista, ma
    per un italiano nor-
    male ciò è quasi im-
    possibile se pensa a
    quanto poco importi
    a lui dei suoi concittadini (ed elettori). In questo
    è molto simile al
    suo amico libico,
    che non potendo porre la fiducia si
    propone di accettare
    un barbaro martirio.
    Ma noi, più civil-
    mente, usiamo pacata
    mente defilarci quan
    do le cose si metto-
    no male:il duce, il
    re, Craxi, Lavitola
    (c’è poco da ridere,
    pare fosse importan-
    te quasi quanto gli altri)

  • pepè le mocò

    Ma in quale paese al mondo c’è un primo ministro che invita un latitante( Lavitola ) posto sotto interrogatorio da Mentana & C ( mamma che paura) a restare nascosto in un posto dove non c’è l’estadizione!!!!!

  • Giacomo

    questo governo (e buona parte della classe politica) ci sta portando alla rovina, sta distruggendo il futuro dei nostri figli. L’Italia non puo’ finire cosi’. Noi tutti ora siamo chiamati a contribuire alla ricostruzione della nostra societa’, prendendo parte attiva alle molteplici manifestazioni di risveglio che tante nuove associazioni come quella che ospita questo blog stanno promuovendo. Dobbiamo far sentire la nostra voce.

  • giovanni

    non ho parole!

  • w SILVIO

    Grazie Silvio buon compleanno, grazie della tua magnanimità e bontà, grazie per tutti quelli che aiuti, e non curarti di loro, non sanno quello che fanno

  • monica

    Sono davvero preoccupata per l’incertezza della situazione. Ieri sera a Piazza Pulita ho ascoltato servizi di persone ESASPERATE! Attenzione Casta! credo che potreste essere “rincorsi” da Italiani di buona volontà che ogni giorno vanno a lavorare, ma anche dagli elettori che avete tradito con la promessa del “miracolo Italiano”. Bel miracolo davvero, riuscire ad INFANGARE un paese e mandarlo in rovina.

  • salvatore

    Speriamo che berlusca vada nelle isole della rep. “antgua e non faccia più ritorno.
    grazie

  • Vincenzo

    On. Berlusconi lei sta dilaninado l’Italia e condituna a farlo difeso da un manipolo di corrotti e lecchini che le fanno muro in cambio di chissà quali favori. Si dimetta subito lei è la vergogna dell’Italia. Grazie a lei l’Italia è diventata la barzelletta di tutto il mondo. Vada via lei e i suoi lecchini!!!

  • Milena Varisco

    io l’avevo detto sin dall’inizio, come anche pubblicato sull’Economist: un personaggio improponibile… ma ora proprio non se ne puo’ piu’! BASTA!!!

  • Rosy

    Berlusconi non mi è mai piaciuto fin dalle prime battute, speravo che i suoi elettori si argogessero prima della scadente qualità dell’uomo, ci sono voluti circa 20 anni, speriamo che il prossimo futuro sia più trasparente e leggibile l’informazione deve essere protetta, affichè non ci sia un altro Berlusconi.

  • cacca per cacca

    A mali estremi, estremi rimedi.Si decida un giorno preciso e in quel giorno porteremo 100 grammi dei nostri personali escrementi davanti al Parlamento.Che siano avvolti in carta riciclabile per non inquinare. Le parole non bastano più e allora passiamo a una grande, immensa e maleodorante dimostrazione collettiva prima di passare a fatti forse cruenti.Ecco come Berlusconi ha ridotto il popolo Italiano che non sa più cosa fare affinchè si dimetta. Che si riprenda tutta la cacca nella quale ormai ci fa vivere.Ci vorrebbe un giornale coraggioso che organizzi e coordini l’iniziativa. Forse i cittadini adulti non avranno il coraggio di portare il pachhettino maleodorante, ma i giovani lo farebbero subito.
    CACCA PER CACCA: ridiamo a Cesare quel che è di Cesare!

  • Francesco

    La differenza fra un assassino e berlusconi è ke un assassino ammazza le persone,berlusconi ancora piu coniglio le lascia morire con incredibile differenza

  • Francesco

    la differenza fra un assassino e Berlusconi è…L assassino ammazza le persone,mentre Berlusconi le lascia morire gurdandole con incredibile indifferenza.

  • Gaetano La Cioppa

    E’ la nostra rovina. Mandiamolo via al più presto insieme al suo codazzo di leccapiedi

  • tony

    attualmente non sbbiamo un presidente del consigli ma un burattinaio che grazie ad una compravendita e stipendi a persone indegne fa si ke al momento siamo privi anke di ministri ma ci ritroviamo con una miriade di marionette e si muovonop solo ed esclusivamente quando il capo muove i fili e ki si ribella viene allontanato e diffamato!!!

  • minchia @fanculo.it

    di facce da glande ne avevamo, ora anche alfano fa parte delle facce di cazzo autorizzate a spendere soldi a nostro debito, fuori dai coglioni o rivoluzione

  • minchia @fanculo.it

    ed a quel porco di bossi ed al suo figlio deficente vadano fuori dal cazzo